Primi · Riso

Risotto con feta e chutney piccante di fichi, noci e melograno

risotto feta e chutney

Si divaga, si esplora, si studia. E poi si ritorna, ma mai al punto di partenza… 😉

Per molti, un risotto è “solo” un risotto. Per me, +30 ricette diverse, e nemmeno una “tradizionale”.

Non troverete il risotto coi funghi, qui. O il solito gamberi-e-zucchine, né tantomeno l’odiatissimo (da me) con le fragole.

Ma se vi va di rifare il make up all’idea che avete di risotto (col parboiled, brodoso, gessoso, e chi più na ha più ne metta), vi ospito volentieri su queste pagine 🙂

Stavolta ho fatto una scorribanda mentale verso i Balcani, e un poco più in là. Vi occorrerà un ingrediente particolare, la melassa di melograno. Se non doveste trovarla (ma si reperisce facilmente online), qui vi dico come farla in casa.

Il resto è base – brodo BUONO (non di dado, per favore), burro OTTIMO, vino bianco di qualità

risotto feta e chutney

Ingredienti:

Per il chutney:

  • Fichi secchi (tipo morbido): 3-4
  • Miele: 1 cucchiaino
  • Melassa di melograno: 1 cucchiaio
  • Noci: un cucchiaio
  • Peperoncino a piacere

Per il risotto:

  • Riso Karbor o Arborio: 150 g.
  • Brodo (di pollo): ca. 500 ml
  • Burro
  • Vino bianco
  • Cipollotto o scalogno: 1 piccolo o 1 spicchio
  • Curcuma: 1/2 cucchiaino
  • Sale
  • Feta: 40 g. ca
  • Foglioline di menta

Per 2 porzioni


Per il chutney: tostare le noci a secco in un pentolino e macinarle grossolanamente.

Tagliuzzare i fichi e versarli in un pentolino con mezzo bicchiere di acqua calda. Far cuocere a fiamma bassa finché i fichi sono teneri, quindi aggiungere il miele, il peperoncino (fresco o secco) e la melassa. Cuocere ancora fino a che i fichi siano quasi spappolati e il tutto sia denso e sciropposo. Aggiungere le noci e tenere da parte.

Per il risotto, far appassire lo scalogno in un cucchiaio di burro. Tostarvi il riso e sfumare con il vino bianco. Unire la curcuma, un pizzico di sale e portare a cottura aggiungendo il brodo caldo man mano. tenendone da parte  un cucchiaio

A fuoco spento, mantecare con la feta sbriciolata e il cucchiaio di brodo rimasto.

Servire con quenelle di chutney e foglioline di menta fresca.

risotto feta e chutney

Tips&Tricks

  • La melassa di melograno è uno dei miei ingredienti preferiti. Si trova online (io però l’ho comprata in Grecia!). Il suo sapore è acidulo e fresco; se proprio non la trovate usate un aceto balsamico di buona qualità (ma mettetene solo un cucchiaino)
  • Il chutney è semplicemente squisito. Io ne ho fatto un po’ di più per farcire dei fagottini tipo questi.

risotto feta e chutney

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.