Cornetti salati … col trucco

So che a molti la sfogliatura – con tanto di tourage e pieghe – spaventa. Ci sono metodi  “alternativi” per formare dei cornetti stre pi to si senza pastelli e incassi – questo è uno, testatissimo e di sicura riuscita.

Mini cornetti salati al latte, morbidissimi

E’ vero, nel periodo invernale / natalizio impasto poco. Cioè, impasto qualche pizza,  magari, ma poco altro. Sarà l’orgia di panettoni e pandori, sarà che sono fatta al contrario (infatti, faccio le torte d’estate, con 30° all’ombra…), sarà che fa troppo freddo per alzarsi all’alba nel fine settimana per cuocere brioche…

Bull’s Horn – cornetti salati taiwanesi

Mi sono innamorata subito di questi cornetti semi-dolci dalla forma particolare, detti anche “Bull’s Horn” :). Morbidissimi, profumati, si prestano perfettamente ad essere tagliati e farciti (vedrete che splendida mollica …)

Cornetti con farina di riso e miele

Quella di riso è una farina finissima, quasi impalpabile. E’ senza glutine, così si presta a “tagliare” una farina forte per realizzare impasti soffici ma ben strutturati.

Cornetti soffici con cioccolato fondente

Sai cosa? E’ agosto, ma caro forno non ti temo! Però, a volte hai proprio voglia di una cosina semplice, magari senza farciture troppo… impegnative quando fuori ci sono 30°…: due cornetti di brioche, sofficissimi, profumati, con appena qualche pezzettino di cioccolato fondente dentro. Ci stanno, vero? 🙂

Mini croissant di mezza sfoglia al cocco e cioccolato fondente

Impastare e sfogliare. Piegare, tagliare, arrotolare. Forno rovente, sì, d’estate non la cosa più piacevole, ma insomma c’è qualcuno che può resistere al profumo del burro buono, della sfoglia leggerissima, che come la mordi si sfalda in briciole croccanti?