Primi · Prodotti del Territorio · Riso

Risotto alle more e lavanda mantecato allo Zincarlin

risotto more zincarlin

Chi mi conosce sa quanto io sia affezionata al mio territorio, ricco, oltre che di bellezze naturali, di (purtroppo) misconosciute perle gastronomiche.

imagesLo Zincarlin: formaggio fresco, morbido, prodotto nella zona del lago di Como. Io lo amo moltissimo, e non è sempre facile trovarlo nella sua versione originale: non in formine, ma in larghe falde, soffici e ricoperte di pepe nero.

E’ un ingrediente che uso spesso, in svariate ricette, e che adoro da solo sul pane appena sfornato.

Oggi lo adopero per mantecare un risotto profumatissimo, insieme alle more fresche e alla lavanda, uno dei miei profumi preferiti.

risotto more zincarlin

Ingredienti:

  • Riso Arborio o Carnaroli: 150 gr
  • Burro
  • Vino bianco
  • Scalogno
  • Sale
  • Brodo di pollo: 450 ml ca
  • More fresche: una manciata
  • Aceto balsamico di Modena Dop: un cucchiaino
  • Zincarlin: due cucchiai
  • Fiori di lavanda: un pizzico
  • More disidratate: un pizzico

Per 2 porzioni


Schiacciare le more con una forchetta attraverso un passino, per togliere i semini. Condire la purea con un filo di aceto balsamico.

In una pentola versare un cucchiaio di burro (buono) e lo scalogno tritato (non molto, ne basta uno spicchietto). Quando sfrigola, unire il riso e tostarlo bene. Sfumare con il vino bianco, quindi bagnare man mano con il brodo caldo.

A metà cottura, aggiungere la purea di more e i fiori di lavanda sminuzzati.

Aggiustare di sale e portare a cottura.

Al termine, fuori dal fuoco, mantecare con lo Zincarlin e servire ben caldo con una spolverata di polvere di more.

risotto more zincarlin

Tips&Tricks

Alcune raccomandazioni di base 🙂 :

  • Usate brodo buono, per favore non il dado
  • Usate riso buono, per favore non parboiled o per minestre
  • Usate burro buono, per favore di panna da centrifuga

E poi:

  • Le more meglio passarle in un passino o colino, i semini sono fastidiosi
  • Ho trovato le more disidratate in polvere in un mercatino in zona, tempo fa. Ma credo sia reperibile anche online
  • Usate fiori di lavanda di provenienza sicura (i miei arrivano dal giardino di mia mamma), e comunque che siano per uso alimentare

risotto more zincarlin

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.