Etnico&Fusion · Piatti unici · Secondi

Maiale al caramello

 

maiale al caramello

Continuo a dirlo: a parte rare eccezioni, le cucine orientali sono rappresentate propio maluccio da queste parti. Invece, se preparati come si deve, ci sono piatti sorprendenti; QUI trovate una piccola gallery di cucina cinese, di quella che al ristorante sotto casa difficilmente vi verrà servita (anche solo per il fatto che nella mia cucina non si usa nulla di pre-confezionato!).

Questo, in fondo, è un piatto molto semplice. Sta nella ricchezza dei profumi, e nella tecnica di preparazione, la sua assoluta bontà.

Lo accompagno con del riso al vapore; usate un buon thai, non ci sarà bisogno nemmeno del sale…

maiale al caramello

Ingedienti:

  • Coppa di maiale (o lonza), 300 g.
  • Brodo di pollo, una tazza
  • Salsa di soia
  • Worchester Sauce
  • Zucchero, 3-4 cucchiai
  • Pepe giamaicano, 1-2 bacche
  • Zenzero fresco
  • Anice stellato, una bacca
  • Maizena, un cucchiaino
  • Olio (di sesamo preferibilmente, ma va bene anche di oliva leggero)
  • Sesamo o altro per la finitura (se gradita)

Per l’accompagnamento:

  • Riso thai, 100 g.

Per 2-3 porzioni


Tagliare la carne a striscioline. Marinarla per una mezz’ora (o anche più) con un cucchiaio di salsa di soia e uno spruzzo di Worchester Sauce.

Scaldare una tazza di brodo di pollo con una bacca di anice stellato, uno spicchietto di aglio e qualche fettina di zenzero fresco. Portare a ebollizione, quindi spegnere il fuoco e tenere in caldo.

Nel wok scaldare un filo d’olio con uno spicchio di aglio tritato, lo zenzero grattugiato e il pepe. Spolverare la carne con un velo di maizena, quindi unirla al condimento e farla saltare a fuoco vivace finchè non sia dorata. A questo punto, togliere tutto dalla pentola e pulirla.

maiale al caramello

Nello stesso wok caramellare lo zucchero con un cucchiaio del brodo preparato; quando il caramello sarà pronto, unirvi un cucchiaio di salsa di soia e metà del brodo filtrato (attenzione agli schizzi!). Il caramello indurirà; continuare a mescolare con cura, facendo dissolvere il caramello nel liquido. Lasciar sobbollire fin quando la salsa comincia a “tirare”, quindi rimettere in pentola la carne e il cipollotto ridotto a bastoncini sottili.

Cuocere fino a che la carne sia ben ricoperta di salsa (eventualamente aggiungendo ancora un po’ del brodo preparato).

Per il riso al vapore: sciacquare bene il riso e lasciarlo a bagno in acqua fredda per ca. mezz’ora. Scolarlo e distrbuirlo nella vaporiera, foderata con una foglia di insalata oppure della carta forno. Porre la vaporiera sulla pentola d’acqua e, quando arriva a bollore, inserire il cestino con il riso. Cuocere per ca. 30 min.

maiale al caramello

Tips&Tricks

  • Per me resta più adatta la carne di coppa, più che la lonza, perchè più morbida e succulenta. Un filo più grassa, certo, ma ne vale la pena
  • Sempre molta attenzione con il caramello: inserire il brodo caldissimo (questo riduce il rischio di schizzi bollenti), ma comunque il composto gonfierà molto. Evitate padelle basse, ci vuole il wok
  • Lo zenzero assolutamente fresco in questa ricetta. Le spezie indicate sono fondamentali per il gusto eccezionale di questo piatto.

maiale al caramello

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...