Primi · Riso

Risotto con le fave, yogurt greco e sedano caramellato

risotto fave e sedano caramellato

Mi piacciono le fave… soprattutto per il colore! 🙂

Per questo piatto ho immaginato un equilibrio da trovare tra l’amarostico delle fave e una punta di dolce, che mi serviva da giusto contrappunto.

Allora, mi è venuta in mente una ricetta diffusa in Puglia e in Molise: il sedano caramellato, cioè cotto con lo zucchero in modo da renderlo quasi un … candito.

risotto fave e sedano caramellato

Io ho optato per una cottura veloce, con il sedano fatto a dadini piccoli, ma comunque cotto con un po’ di zucchero e limone (è una delizia, da non resistere a conservarlo per il risotto….).

Un tocco acido e cremoso con lo yogurt ed ecco qua: un risotto che amo follemente, grazie anche ad un riso strepitoso come il Karbor di Risi Preziosi.

Ingredienti:

  • Riso Karbor, 150 g.
  • Fave fresche (o surgelate), 50 g. (peso sgusciate)
  • Yogurt greco, 50 g.
  • Scalogno
  • Burro
  • Brodo di carne (buono), q.b.
  • Vino bianco secco
  • Sedano, un bel gambo
  • Zucchero, 1 cucchiaio
  • Succo di limone, una spruzzata

Per 2 porzioni


risotto fave e sedano caramellatoLavare e mondare il sedano, tagliare a dadini il gambo. Versarli in un pentolino con lo zucchero e un goccino di succo di limone. Far andare finché il sedano sarà caramellato. Spegnere e riservare.

Lessare le fave, farle raffreddare, quindi sgusciarle

Passare le fave sgusciate con un goccino di brodo, ottenendo una purea morbida.

Tritare finemente lo scalogno, farlo appassire nel burro e tostarvi il riso.

Sfumare con il vino bianco e cuocere aggiungendo il brodo ben caldo. A metà cottura aggiungere la purea di fave.

A cottura ultimata, mantecare con lo yogurt ed unire i dadini di sedano caramellato e pepe di mulinello.

Servire a parte del pecorino romano grattugiato (ma è facoltativo).

risotto fave e sedano caramellato

Tips&Tricks

  • Il risotto, per essere definito tale, deve essere cremoso, non brodoso; i chicchi devono essere ben cotti, ma non spappolati e soprattutto MAI, MAI usare riso parboiled! 
  • Occorre usare brodo BUONO, fatto con carne o verdure ma che sia fresco e NON di dado
  • Il sedano deve essere freschissimo e croccante.

risotto fave e sedano caramellato

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...