Gelatina di mele renette alla menta

Questa infinita ballata dei colori ci lascia, ne dubbio su cosa si possa o non si possa fare, qualche momento in più per pensare alle persone a cui vogliamo bene e che non vediamo da un po’: magari, possiamo sentirci più vicini preparando per loro qualche pensierino da regalare appena sarà possibile.

Mandarini cinesi sciroppati

Una conserva invernale ma ricca di colore e profumo: i piccoli kumqat (che si possono anche coltivare sul balcone) – che diciamolo, magari al naturale sono un po’… difficili da mangiare – trovano, oltre che in cucina in ricette a base di carni o pesce, la loro dimensione ideale in conserve e marmellate. Questa, facilissima,…

Confettura di birra al ginepro

Per la Settimana delle Conserve del Calendario del Cibo Italiano, a cura della nostra Sabrina Gasparri, la confettura che non ti aspetti: di birra!

Confettura di melone al lime e pepe nero

Questa è LA confettura dell’estate. Il profumo del melone, il colore, portano la bella stagione come poche altre cose, per me. Inutile dire che non è buona solo sul pane, ma da sola, a cucchiaiate, mentre fuori c’è il rumore delle cicale…

Scorzette candite al cioccolato

Bucce di arancia candite: a chi non piacciono? Solo che, volendo comprarle in pasticceria, bisogna fare un mutuo… Tra l’altro, fatte in casa il profumo e il gusto dell’arancia rimangono straordinariamente freschi. Il procedimento è semplice, solo un po’ lunghetto. Ma vale la pena.

Marmellata di arance e clementine al whisky

Ecco, questa è una marmellata che ricorda le splendide “marmalade” inglesi, senza essere altrettanto amara! Con un tocco di whisky, giusto quel tanto da renderla irresistibile sul tavolo della colazione.

Caramello morbido di birra

Una non-ricetta, una golosità per veri gaudenti: da provare sul salato e con il dolce, o anche da solo…

Marmellata di arance e zenzero

Sin da piccola ho sempre preferito pane e marmellata a qualsiasi altra scelta per la merenda o la colazione. Niente girelle o merendine per me, ma una bella fettona di pane con la marmellata (e il burro, certo, che domande!). Era buffo, perchè mia sorella sceglieva sempre le tortine cioccolatose e io invariabilmente la marmellata. Al punto da mangiarla direttamente dal vasetto. Così, da grande ho imparato a farle, usando le spezie che preferisco e la frutta che mi piace di più (cioè, tutta).