Thai ramen – zuppa di noodle e pollo con verdure, arachidi e tamarindo

Voi mi scuserete: non sopporto in nessun modo il ramen giapponese…

Per fortuna, esiste la versione thai: in pratica, una zuppa di noodle piccante e saporita a base di curry ed arachidi, con o senza latte di cocco e zeppa di verdure. Insomma, a mio gusto personale, decisamente un’altra storia…

Può essere arricchito da pollo o gamberi, oppure essere vegan usando solo verdure e/o tofu: non può mancare il curry, però, e nemmeno qualche profumo tipico (es. il kaffir, il lemongrass…)

Ho deciso di prepararlo la sera di S. Valentino: il nostro più bel S. Valentino, in effetti, lo abbiamo festeggiato in Thailandia, in riva al mare, molti anni fa, perciò ho voluto rievocare quella splendida serata …. proprio nel giorno in cui una bella nevicata (quest’anno ad onor del vero neve e freddo ne abbiamo visto poco, per ora) e un po’ di stanchezza acuivano il bisogno di comfort food: e questo è caldo, piccante, saporito ed avvolgente, cosa chiedere di meglio?

Tra l’altro, brodo a parte, si prepara davvero in mezz’ora al massimo.

Ingredienti:

Per il brodo:

  • Cosce di pollo senza pelle: 3
  • Sedano, carota, cipolla
  • Un pezzo di zenzero fresco
  • Uno spicchio di aglio
  • Una bacca di anice stellato
  • Una presa di sale

Per la zuppa:

  • La carne delle cosce di pollo lesse
  • Funghi shitake: 4-5
  • Peperoncini verdi dolci: 2-3
  • Cipollotti freschi: 3-4
  • Carote: un paio
  • Piselli: una manciata
  • Zucca (o patata dolce)
  • Il brodo di pollo preparato
  • Tamarindo (io uso la pasta pura): un quadretto (ca 2×2 cm)
  • Arachidi: 30 g.
  • Aglio: 1 spicchio
  • Salsa di soia: 1 cucchiaio
  • Zucchero: 1 cucchiaino
  • Curry (rosso in pasta o in polvere): 1 cucchiaio
  • Lemongrass essiccato: 1 cucchiaino da caffè (o un pezzettino fresco)
  • Una foglia di kaffir
  • Noodle (tipo mendake): 1 panetto

Ammollare i funghi in acqua calda (idealmente il giorno prima: gli shitake secchi sono tosti…).

Preparare il brodo: io uso la pentola a pressione, inserendo tutti gli ingredienti con ca 750 ml di acqua e cuocendo per ca 40′ dal fischio. Spegnere e sfiatare. Filtrare il brodo; togliere il pollo e, una volta tiepido, ricavare la carne, sfilacciandola. Tenere da parte il tutto.

Mettere a bagno il tamarindo in poca acqua. Una volta morbido, passarlo attraverso un passino per rimuovere le fibre e ricavare più polpa possibile. Frullare insieme alle arachidi e tenere da parte.

Mondare ed affettare le verdure; scolare i funghi, eliminare il gambo ed affettarli.

In una pentola adatta per le zuppe soffriggere l’aglio tritato in poco olio. Aggiungere il curry, poi le verdure; mescolare, abbassare la fiamma e coprire col brodo aggiungendo anche il lemongrass e la foglia di kaffir. Sciogliere lo zucchero nella salsa di soia, versarlo nella pentola e portare a leggero bollore. Far andare il tempo necessario a cuocere la verdura; prelevare alcuni pezzi di zucca o patata, schiacciarli con una forchetta e versare di nuovo la purea in pentola.

Unire anche la crema di tamarindo ed arachidi.

Una volta che la zuppa sia addensata, inserire i noodle (bastano 2-3 min di cottura).

Guarnire con il pollo e qualche arachide tostata e servire ben caldo.

Tips&Tricks

  • Tutti gli ingredienti “esotici” si trovano facilmente ne negozi etnici, o in ogni caso online
  • Potete preparare il brodo il giorno prima; scaldatelo bene prima di preparare la zuppa
  • Potete variare le verdure utilizzando quelle che preferite (broccolo verde, cavolo cinese, spinaci…)
  • Se preferite, lessate i noodle a parte buttandoli in acqua bollente, spegnendo il fuoco e coprendo la pentola. Aggiungeteli poi direttamente nelle ciotole prima della zuppa.
Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.