Thumbprint cookies tahini e cardamomo

Che io non ami preparare dolci è un dato di fatto. Però coi biscotti ho un rapporto altalenante: siccome adoro mangiarli (io amo SOLO la pasticceria secca…), allora ammetto che talvolta mi diverto anche a cucinarli.

Basta che non siano i … soliti, come per tutto il resto, insomma. Infatti, troverete diverse ricette di questi biscotti con la fossetta, tipici americani: con più o meno burro, col cioccolato, le glasse, con la frutta secca. Perché sono proprio così: facilissimi da preparare, e per giunta ancora più facili da … trasformare.

Adoro il tahini, ne faccio un uso diffuso e costante, in piatti dolci e salati. E’ diventato un condimento abituale da noi (mai provato con la verdura arrosto?..) ed è un vero game changer in molti dolci, ai quai regala un aroma quasi di noce, ma più intenso e delicato al tempo stesso.

Perciò, essendo quasi Natale, vi beccate dei biscotti anche da me. Ma che vi devo dire… questi, purtroppo, sono talmente buoni che lo ho finiti in poche ore. Giuro.

Ingredienti:

  • Farina 00: 150 g.
  • Burro: 55 g.
  • Tahini: un bel cucchiaino pieno
  • Cardamomo: 1/2 cucchiaino da caffè
  • Uovo: 40 g. (uno piccolo)
  • Zucchero: 60 g.
  • La punta di un cucchiaino di lievito (io quello non vanigliato)
  • Confettura di mirtillo rosso
  • Semi di sesamo

Per 18 pz


Montare il burro morbido con lo zucchero.

Unire il tahini e l’uovo e continuare a montare.

Setacciare la farina col lievito e il cardamomo ed amalgamarla al composto di burro con una spatola. Lavorare bene fino ad ottenere una palla soffice di impasto. Mettere in frigo per una mezz’ora.

Ricavare dall’impasto tante palline appena più piccole di una noce, quindi con un dito fare una fossetta nel centro. Capovolgere ogni biscotto in un piattino contenente i semi di sesamo, in modo da ricoprirne i bordi.

Prima della cottura

Riempire la cavità con la confettura e cuocere i biscotti in forno caldo a 170° statico per ca 10′, quindi ventilato per altri 5′ circa – comunque fino a quando i bordi e sotto i biscotti sono dorati ma non troppo scuri.

Tips&Tricks

  • Usate la confettura che preferite: suggerisco però una piuttosto acidula
  • Se non gradite il profumo del cardamomo, potete usare vaniglia o cannella
  • I biscotti si conservano perfettamente per diversi giorni, ben chiusi in un contenitore ermetico
Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.