Polpette di zucca, feta e menta al forno

Una non-ricetta, facilissima, che, se cuocete la zucca nel microonde (come faccio io), viene pronta in mezz’ora (per noi sono state il nostro aperitivo di Halloween 🎃🎃!)

Amo la zucca… purtroppo, a casa mia sono in minoranza. Come per le melanzane, mi ritrovo spesso a mangiarne una intera da sola. Il più delle volte, però, la… nascondo in ricette fusion, nei primi, in brioche e panini: dà il meglio di sé in tutto, secondo me, specie se si riesce a trovare la varietà Delica, la mia preferita in assoluto. Quando finisce il suo momento, ecco che compare la Hokkaido, altrettanto buona e dal bellissimo color arancio fluo.

Comunque, stavolta non l’ho camuffata granché: le polpette erano arancioni… 😄 Chi ama la Grecia, troverà una somiglianza con la Batzina, torta tipica fatta con la zucca o con le zucchine, se non che in queste polpette non c’è uovo né farina.

La sapidità della FETA e la freschezza della menta bilanciano perfettamente il dolce della zucca, e queste polpette dalla crosticina dorata e croccante sono irresistibili…

Ingredienti:

  • Zucca (Delica o Hokkaido): 300 g. ca (pulita)
  • Feta (io Hotos): 100 g.
  • Pepe nero
  • Uno spicchietto di aglio
  • Sale, noce moscata
  • Menta fresca: qualche fogliolina
  • Rosmarino: qualche ago
  • Menta secca
  • Pangrattato
  • Olio di oliva

Cuocere la zucca (preferibilmente in forno normale o microonde). Schiacciarla coi rebbi della forchetta e lasciarla raffreddare. Condire con un pizzico di sale, una bella macinata di pepe e una grattata di noce moscata.

Aggiungere la feta sbriciolata, l’aglio spremuto o tritato finemente con la menta fresca e il rosmarino e una presa di menta secca. Mescolare amalgamando bene il composto.

Con le mani leggermente inumidite prelevare l’impasto formando delle polpette leggermente schiacciate. Rotolarle nel pangrattato e sistemarle in una teglia da forno.

Spruzzarle di olio di olive e cuocere in forno per ca 25′ a 180° (o fino a che sono belle dorate e croccanti).

Tips&Tricks

  • Ho dato delle dosi un po’ ad occhio, lo ammetto: ho utilizzato metà di una zucca Delica non grossissima, che non ho pesato… voi regolatevi a gusto 😉
  • Se non avete la menta secca, potete usare qualche fogliolina di timo
  • Se usate un altro tipo di zucca, più acquosa, suggerisco di unire un uovo (o anche solo un albume) al composto: vi aiuterà con la tenuta in cottura

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.