Frollini salati ai fiori di malva

Dico la verità: uso volentieri i fiori in cucina, non tanto “a crudo” ma per arricchire primi piatti, secondi, dolci, confetture….

QUI potete trovare numerose ricette che hanno i fiori (ibisco, sambuco, rosmarino, lavanda, santoreggia …) come protagonisti.

Oggi, coi delicati fiori di malva, ho preparato qualche biscottino salato per l’aperitivo. Niente di più semplice, in verità: la “base” è quella di una brisée burrosa e friabile, poco formaggio e i nostri fiorellini.

Sono salatini rustici e campestri, da servire con due belle fette di salame e del buon formaggio. O anche solo con delle ottime bollicine: li fate in poco più di venti minuti e sporcando si e no una ciotola.

Siccome l’aperitivo è uno dei miei pasti preferiti, nel blog trovare taaaante ricette per sfizierie adatte all’occasione 😉

Ingredienti:

  • Farina 00: 140 g.
  • Burro salato: 80 g.
  • Fiori di malva essiccati: 1 bel cucchiaio
  • Parmigiano: 2 cucchiai
  • Bicarbonato: un pizzico
  • Sale: un pizzico
  • Acqua ghiacciata q.b.

Per ca 20 biscottini


Setacciare la farina in una ciotola, unire il pizzico di sale (ma si può anche ometterlo), il bicarbonato, il formaggio e i fiori sbriciolati.

Inserire il burro freddissimo a dadini e lavorare velocemente con le punte delle dita, ottenendo una sorta di sfarinato grossolano.

Versare l’acqua ghiacciata poca per volta, con un cucchiaino, e lavorare il tanto che basta a che l’impasto stia insieme. Appiattirlo ed avvolgerlo nella pellicola. Tenerlo in frigo per una mezz’ora almeno oppure 10′ min in freezer.

Stendere la frolla ad uno spessore di ca 3-4 mm e ritagliare i biscottini.

Cuocere in fondo pre-riscaldato a 170° per una decina di minuti – devono appena colorirsi.

Lasciarli qualche minuto nel forno aperto e quindi farli raffreddare su una gratella.

Tips&Tricks

  • Burro e acqua devono essere freddissimi: io li tengo in freezer per un po’ prima di impastare
  • Invece dei fiori di malva potete aggiungere fiori di rosmarino o calendula, oppure usare erbe fresche o secche
  • I biscottini si conservano in una scatola ermetica per qualche giorno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.