Risotto con salsa romesco, aglio nero, Feta barricata, menta

Questo risotto contiene alcune delle cose che preferisco in assoluto…

… a partire dalla Feta, formaggio versatilissimo in cucina, non solo per preparare la famosa e squisita insalata greca. Questa di Hotos, in particolare, ha come caratteristica principale il sapore e la qualità costanti, che hanno conferito all’azienda il premio London Golden World Quality Prize.

Nel blog trovate infatti un bel po’ di ricette in cui la impiego – dagli antipasti ai primi piatti, a strudel e fagotti salati, a secondi di carne e pesce… insomma, un modo per dirvi di tenerne sempre una confezione in frigo 😉

Questo risotto coniuga le mie radici (lombarde) con il mio posto del cuore (la Grecia). Un po’ gourmet e un po’ mediterraneo (Catalogna), un po’ Brianza e un po’ (tanta) Ellade, è semplicemente stre pi to so: come sempre, ho … aggiornato (ma solo un po’!) la famosa “Romesco”, utilizzando nocciole tostate (della pianta di mamma) e l’aglio nero, per cui io ho una vera passione – e che risulta molto più “morbido” dell’aglio normale, aggiungendo una punta umami alla salsa classica.

Tecnicismi a parte, uno dei miei risotti preferiti, e non è poco, se tenete conto che, nel blog, trovate decine di ricette di risotto… !

Ingredienti:

  • Riso Roma o Vialone: 150 g.
  • Pomodori datterini: una manciata
  • Una falda di peperone corno rosso (uno intero se è piccolo)
  • Un pizzico di zucchero
  • Un pizzico di paprika
  • Olio extravergine di oliva
  • Aglio nero: 1 spicchio
  • Nocciole tostate: una cucchiaiata
  • Sale, pepe
  • Feta barricata (io Hotos): 50 g.
  • Brodo di carne mista: ca 450 ml
  • Burro
  • Cipolla rossa dolce
  • Vino bianco
  • Foglioline di menta fresca

Per 2 porzioni


Per la salsa romesco: tostare le nocciole e pelarle. Affettare il peperone e sistemarlo in una pirofila coi pomodorini. Condire con un pizzico di sale, uno di zucchero ed un filo di olio extravergine di oliva. Arrostire in forno, quindi frullare tutto con le nocciole, la paprika e l’aglio nero (regolare di sale e pepe a gusto), fino ad ottenere una salsa corposa e densa.

Per il risotto: tritare finemente la cipolla e farla sudare in un cucchiaio di burro. Aggiungere il riso, tostarlo e sfumarlo col vino bianco. Portare a cottura aggiungendo il brodo caldo. A metà cottura aggiungere la salsa romesco (tranne un cucchiaio).

A fine cottura, a fuoco spento, mantecare con la salsa romesco rimasta, la feta sbriciolata e la menta tritata.

Servire con foglioline di menta fresca e nocciole tritate.

Tips&Tricks

  • La Feta DOP di Hotos si trova anche in alcuni supermercati (es. Esselunga), ma in caso potete comprarla direttamente sul sito
  • Anche l’aglio nero di può trovare facilmente oggi, anche in alcuni supermercati
  • La salsa è favolosa anche per condire bruschette e crostini, col pesce grigliato, e perfino coi formaggi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.