Sofficiona al cardamomo, zafferano e rose

Questa non è la solita brioche. E’ una nuvoletta profumata, delicata, con aromi che vanno dalle scorze d’arancia ai petali di rosa, dal cardamomo allo zafferano… Una brioche perfetta per la festa della mamma, per dire 🧡

Per realizzare questa brioche è necessario ricorrere ad un roux (il tang zhong), un miglioratore che ha la proprietà di rendere gli impasti favolosamente soffici e filanti e di contribuire alla conservazione del prodotto. Poi per il resto è un impasto molto semplice da lavorare. La morbidezza è assoluta, bisogna stare attenti a sformarla perché si acciacca…! Il profumo, quello sì, che è incredibile, già da quando è in cottura. Ma è un aroma delicato, equilibrato, tutto naturale (detesto gli “aromi” finti).

Vi riporto la dose per uno stampo, in realtà io l’ho fatta doppia: una metà dell’impasto l’ho cotta subito, l’altra l’ho surgelata direttamente nello stampo prima della seconda lievitazione. L’ho tolto alla sera, lasciato lievitare tutta notte e cotto al mattino, giusto in tempo per la colazione 😉

Ingredienti:

Per il Tang Zhong:

  • Farina 00: 10 g.
  • Acqua: 50 g.

Per l’impasto:

  • Farina Manitoba: 120 g.
  • Farina 0: 30 g.
  • Malto: 1,5 g.
  • Lievito di birra fresco: 2,5 g.
  • Uova: 1 tuorlo
  • Burro morbido: 30 g.
  • Zucchero: 40 g.
  • Miele: 1 cucchiaino
  • Latte: 40 ml ca
  • Cardamomo: 1/2 cucchiaino da caffè
  • Zafferano: un pizzico
  • Estratto naturale di vaniglia: 2 gocce
  • Scorza d’arancia grattuggiata: 1/2 cucchiaino
  • Boccioli di rosa: 1

Per la finitura:

  • Marmellata di albicocche
  • Granella di pistacchio
  • Petali di rosa essiccati

Stampo da cm 23x12x6


Preparare il tang zhong qualche ora prima di usarlo, in modo che si raffreddi bene: mescolare in un pentolino acqua e farina, portare su fuoco dolce fino a raggiungere 65°, quindi versare in una ciotolina e riservare.

Scaldare il latte e lasciare il bocciolo di rosa frantumato in infusione per almeno 3 ore (ma anche tutta notte).

Per l’impasto, sciogliere il lievito nel latte aromatizzato, intiepidito, con un pizzico di zucchero.

Unire al burro morbido le spezie e la buccia d’arancia.

Versare nella ciotola dell’impastatrice il tang zhong, il tuorlo e il latte col lievito. Mescolare, quindi unire le farine, lo zucchero e il malto.

Avviare la macchina e lavorare fino a che l’impasto si sia ben formato (prima con la foglia, poi col gancio). Unire quindi il burro aromatizzato, poco alla volta, facendolo bene assorbire.

Lavorare fino ad ottenere un impasto elastico e liscio. Rovesciarlo sul piano di lavoro e dare qualche giro di pieghe. Farlo quindi a palla e metterlo a lievitare in una ciotola unta di burro e ben chiusa.

Al raddoppio riprendere l’impasto, sgonfiarlo delicatamente e dividerlo in 6 parti uguali, formare delle palline e farle riposare, coperte da un canovaccio, per 10′.

Ungere di burro lo stampo. Sistemare le palline al suo interno (devono essere ben distanziate perché triplicano).

Coprire e far di nuovo lievitare. Spennellare con un goccino di latte ed infornare in forno già caldo a 170°. Cuocere per ca 20-25 min (se dovesse scurire troppo, coprire con un foglio di alluminio).

Sformare la brioche e, ancora calda, lucidarla con un goccino di marmellata diluita con poca acqua e completarla con granella di pistacchio e petali di rosa.

Tips&Tricks

  • Il tang zhong va usato a temp. ambiente, perciò regolatevi con la preparazione (per non trovarvi con un prodotto troppo freddo o troppo caldo)
  • Gli aromi sono assolutamente imprescindibili: il profumo e il gusto di questa brioche dipendono proprio da questi
  • Lo stampo deve essere “comodo”: la brioche ha un grande sviluppo, le palline vanno sistemate ben distanti
  • Grazie al tang zhong, la brioche è perfetta anche il giorno dopo (cosa che non accade – non credeteci – per le brioche con impasto normale)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.