Pudding di nocciole alla fava tonka

Un budino cremoso e vellutato, con il gusto pieno della pasta di nocciole fatta in casa…

Chi riesce a dire di no ad un dolce al cucchiaio? Con la loro avvolgente morbidezza, spesso serviti freschi di frigo, vanno bene praticamente in ogni occasione: da una merenda con le amiche (sì, prima o poi torneremo a vederci… 💚), a un fine pasto non troppo impegnativo, sono sempre un’ottima soluzione per un dolcino easy, che piace a qualsiasi età.

Ve ne propongo uno infallibile e delizioso: alle nocciole, nel mio caso colte dall’albero della mamma e trasformate in una meravigliosa pasta (o crema), tutta naturale e con il gusto intenso delle nocciole tostate.

Questa crema densa è, inoltre, perfetta per farcire dolci, cannoncini e bignè.

Ingredienti:

  • Latte intero: 250 ml
  • Un tuorlo
  • Zucchero: 35 g.
  • Pasta di nocciole al naturale (vedi QUI): 2 cucchiaini
  • Estratto naturale di vaniglia: 2 gocce
  • Fava tonka: una grattata
  • Maizena: 20 g.

Per 2 porzioni


Scaldare 200 ml latte con la vaniglia, la fava tonka e la pasta di nocciole, facendola dissolvere. Spegnere e lasciar intiepidire.

Sciogliere bene la maizena nei restanti 50 ml di latte freddo.

Sbattere bene il tuorlo con lo zucchero; aggiungere una parte del latte tiepido, mescolare bene, quindi rimettere tutto nella casseruola con il resto del latte alla nocciola. Riportare su fuoco dolce ed aggiungere il miscuglio di latte e maizena.

Cuocere mescolando con una frusta fino a che la crema si addensa.

Versare in ciotoline mono-porzione, far raffreddare e quindi tenere in frigo fino al momento di servire.

Decorare con granella di nocciole e frutta fresca e servire.

Tips&Tricks

  • Semplicissimo e infallibile dessert: sta tutto nelle nocciole – se non riuscite a farvi in casa la pasta di nocciole, cercatene una bio e senza additivi o zuccheri e grassi aggiunti
  • Meglio usare latte intero fresco, con il latte scremato perde un po’ della sua consistenza vellutata
  • La crema si conserva in frigo, ben chiusa, per un paio di giorni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.