Verdura · Zuppe

Vichyssoise “eretica” al sedano rapa e liquirizia

Chi non conosce la famosa zuppa fredda di porri e patate (la Vichyssoise)?

Semplice e buonissima, la Vichyssoise ha attraversato ormai un secolo di storia per arrivare a noi sostanzialmente inalterata: buonissima fredda, ma ottima anche calda, si inserisce alla grande in quasi tutti i menu, quale che sia poi la lista degli altri piatti.

A me è venuta fuori (dal frigo) questa variante, nel solco della tradizione (seppure un solco un po’ … ampio 😀 ) ma non proprio “ortodossa”.

A dire il vero io la preferisco così, ma non ditelo ai nostri cugini francesi… 😉

Ingredienti:

  • Sedano rapa: una metà
  • Patata: una piccola
  • Porro: uno
  • Burro
  • Brodo di pollo: 700 ml (sgrassato)
  • Sale, pepe, noce moscata
  • Vino bianco secco
  • Panna fresca: 2 cucchiai
  • Qualche fogliolina di maggiorana
  • Polvere di liquirizia DOP

Per servire:

  • Formaggio di capra

Per 2 porzioni


Sbucciare con cura il sedano rapa, lavarlo e tagliarlo a fettine, idem con la patata.

Affettare sottilmente il porro e farlo appassire in una noce di burro. Aggiungere le verdure e rosolare brevemente, sfumare con un goccino di vino bianco e coprire con il brodo caldo.

Far cuocere finché le verdure siano ben cotte, aggiustare di sale, pepe ed aggiungere una grattata di noce moscata.

Frullare tutto molto finemente (io col bamix), quindi unire la panna e qualche fogliolina di maggiorana.

Se si vuole gustare fredda, riporre in frigo per un paio d’ore.

Al momento di servire, spolverare con un pizzico di liquirizia. Se si sceglie di servirla calda, sbriciolarci del formaggio di capra semi-stagionato.

Tips&Tricks

  • Una vellutata deliziosa e ancora “estiva”: il sapore è fresco e leggero, quindi è ottima da servire fredda, anche al bicchiere per aperitivi o tra gli antipasti
  • Per una versione vegan, utilizzare brodo di verdure e olio evo (la panna si può omettere o sostituire con latte di cocco denso)
  • NON omettete la liquirizia: io ho usato quella calabra DOP, profumata e dal leggere sentore di caffè tostato bilancia il dolce del sedano rapa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.