Estate · Secondi

Galletto al forno con percoche arrostite, miele e Bourbon

galletto percoche bourbon

Pelle intensamente dorata, croccante, lucida; carne soffice e sugosa; un fondo color caramello in cui “pucciare” ogni boccone… che sia pollo, anatra, quaglia o galletto, un volatile arrosto fa sempre festa.

Un piatto semplice, eppure incredibilmente saporito e delizioso, che in poco tempo ti risolve anche il pranzo della domenica: un bel galletto, laccato al miele, cotto con bourbon whiskey e pesche affettate e carico di erbe aromatiche.

Estivo, perché si usa la frutta di stagione, matura e profumata, che alla fine della cottura risulta arrostita e caramellata alla perfezione.

Perché il bourbon? perché è buonissimo 🙂 Il suo gusto rotondo e appena speziato toglie l’eccessiva dolcezza e assicura un profumo e un aroma incredibili al nostro umile galletto.

galletto percoche bourbon

Ingredienti:

  • Galletto, uno aperto a libro
  • Percoche: 2-3 abbastanza sode
  • Bourbon: 1 bicchierino
  • Sale, pepe
  • Rosmarino: un rametto
  • Santoreggia: un rametto
  • Timo: un rametto
  • Scorza di limone grattugiata
  • Aglio: uno spicchio
  • Olio extravergine di oliva
  • Miele: un cucchiaino
  • Salsa barbecue: un cucchiaino

galletto percoche bourbonSalare e pepare il galletto, ben rifilato dal grasso in eccesso, e cospargerlo con un trito di erbe aromatiche (santoreggia, rosmarino…), buccia di limone grattugiata, sale e pepe. Coprirlo e tenerlo al fresco per un’oretta.

Lavare ed affettare le percoche.

In una pentola che possa anche andare in forno scaldare un filo d’olio ed inserire il galletto girato dalla parte della pelle. Farlo ben colorire, quindi rimuoverlo dalla pentola e togliere l’eccesso di grasso.

Rimettere nella teglia il galletto (pelle in su) sistemando le percoche intorno. Aggiungere altre erbe fresche e uno spicchietto di aglio con la camicia. Bagnare con il Bourbon.

Scaldare il miele con la salsa e spennellare il galletto. Infornarlo a 200° fino a che sarà ben dorato e le pesche perfettamente caramellate.

galletto percoche bourbon

Tips&Tricks

  • Se avete bisogno di più porzioni, potete utilizzare un pollo ruspante tagliato a pezzi. Aumentate le percoche a 4 o 5
  • Tostare” il volatile in pentola prima di passarlo in forno rende la pelle ancora più croccante e consente di eliminare il grasso in eccesso
  • Se non trovate le percoche, le pesche gialle vanno altrettanto bene
  • Usate una OTTIMA salsa barbecue; in mancanza, scegliete un aceto balsamico DOP (non una imitazione)

galletto percoche bourbon

 

8 pensieri riguardo “Galletto al forno con percoche arrostite, miele e Bourbon

  1. Hi there! I could have sworn I’ve been to this blog before but after looking at a few of the posts I realized it’s new to me. Anyhow, I’m certainly delighted I found it and I’ll be book-marking it and checking back frequently!

    "Mi piace"

  2. Hello there, I believe your site could be having internet browser compatibility problems. When I look at your site in Safari, it looks fine however, if opening in I.E., it’s got some overlapping issues. I merely wanted to provide you with a quick heads up! Besides that, fantastic blog!

    "Mi piace"

  3. I blog frequently and I genuinely appreciate your information. The article has truly peaked my interest. I will take a note of your website and keep checking for new details about once per week. I subscribed to your RSS feed as well.

    "Mi piace"

  4. An intriguing discussion is worth comment. I do believe that you should write more about this issue, it may not be a taboo matter but typically people do not speak about these topics. To the next! All the best!!

    "Mi piace"

  5. Having read this I believed it was very enlightening. I appreciate you finding the time and effort to put this short article together. I once again find myself personally spending a lot of time both reading and leaving comments. But so what, it was still worthwhile!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.