Ravioli di formaggio di capra con ragout piccante di lenticchie

ravioli di capra con lenticchie2

La mia cucina senza spezie non esisterebbe nemmeno. Senza spezie, probabilmente mi nutrirei di caffelatte.

Questo è, nei fatti, un piatto unico. Pasta fresca, formaggio, legumi e taaante spezie profumate: non è un piatto per signorine, siamo d’accordo. E’ robusto e piccante e, anche se l’inverno qui è passato solo di striscio, va benissimo nelle serate ancora freschette.

Per di più non ci perdete nemmeno troppo tempo: confezionate i ravioli mentre cuocete le lenticchie.

ravioli di capra con lenticchie2

Ingredienti:

Per i ravioli:

  • Semola rimacinata: 150 g.
  • Uova: 1
  • Acqua: q.b.
  • Curcuma: un pizzico

Per il ripieno:

  • Ricotta di capra: 60 g.
  • Stracchino di capra: 100 g.
  • Pepe nero
  • Sale
  • Aneto: 1 pizzico
  • Erba cipollina tritata: 1 cucchiaino
  • Uovo battuto: 1 cucchiaino

Per lo stufato:

  • Lenticchie: 120 g. ca
  • Aglio: 1 spicchietto
  • Cipollotto: 1 piccolo
  • Garam masala: 1/2 cucchiaino
  • Punch phoron; 1/2 cucchiaino
  • Brodo vegetale: q.b.
  • Sale
  • Concentrato di pomodoro: 1 cucchiaio
  • Coriandolo fresco: un  mazzetto

Per 2-3 porzioni – ca 36 ravioli


Per il ripieno dei ravioli: mescolare i formaggi in una ciotola, aggiungere un pizzico di sale, abbondante pepe di mulinello, le erbe tritate e un cucchiaino di uovo battuto (tenere il resto per la pasta). Inserire il composto in una sacca da pasticcere e tenere in frigo fino all’utilizzo.

Per la sfoglia: impastare gli ingredienti (aggiungendo un goccino d’acqua se necessario), ottenendo un impasto sodo ed asciutto. Farlo riposare sotto un canovaccio umido per una mezz’ora almeno, prima di utilizzarlo.

Stendere quindi la sfoglia molto sottile e ricavarne dei quadrati di 5 cm di lato. Farcirli con un mucchietto di ripieno e formare i ravioli. Farli asciugare sull’apposita gratella.

Per il condimento: mettere a bagno le lenticchie per una mezz’ora.

Tritare aglio e cipollotto finemente. Far rosolare il trito in un cucchiaio abbondante di olio, insieme alle spezie e al concentrato. Quando il tutto è fragrante, versare in pentola le lenticchie sciacquate e scolate, mescolare bene e coprire con il brodo. Salare a gusto.

Portare a cottura (le lenticchie devono essere morbide ma non spappolate e il sugo non troppo brodoso). Completare con il coriandolo tritato. Lessare i ravioli (ci vorranno 6-7 min) e condirli con le lenticchie.

ravioli di capra con lenticchie2

Tips&Tricks

  • Non sono certo né vegana né vegetariana, ma per correttezza possiamo chiamare “ragout” anche uno stufatino di legumi: Plat composé de viande, de poisson ou de légumes coupés en morceaux, cuits lentement dans une sauce. Ragoût de pommes de terre, de truffes, de champignons (Centre National des Ressources Textuelles et Lexicales)
  • Usate le lenticchie che preferite (nere, verdi, rosse…), ogni tipo però ha delle procedure di preparazione diverse prima della cottura: rispettate ammolli etc.

ravioli di capra con lenticchie2

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.