Etnico&Fusion · Pasta fresca · Ravioli dal Mondo

Dumplings bicolori al cappuccio viola e spirulina blu

ravioli cappuccio  viola

Io faccio spesso i “ravioli al vapore”. Perché ci piacciono un sacco e sono divertenti da mangiare (tra l’altro ho visto di recente in vendita i cestellini di bambù mono-porzione: devo assolutamente procurarmeli!!

Ora, a essere sinceri, comincio a vedere i dumplings parecchio in giro nella blogosfera.

Io li faccio da anni, e credo di averne pubblicate millemila ricette. Qual’è la differenza? che i “miei” sono sempre diversi … 😉

Oggi ve li presento in una delicata sfumatura azzurrina. Non sono carini?

Ingredienti:

Per la pasta:

  • Farina 0: 150 g.
  • Acqua: 75 ml ca
  • Sale: un pizzico
  • Olio: 1 goccia
  • Spirulina blu: 1 cucchiaino scarso

Per il ripieno:

  • Macinato di maiale: 100 g.
  • Cavolo cappuccio viola: 1 pezzo
  • Carota: 1 media
  • Cipollotto: 1
  • Aglio: 1 spicchietto
  • Zenzero fresco: 3 cm circa
  • Mirin: 1 cucchiaino
  • Salsa di soia: 1 cucchiaino
  • Cumino in polvere: 1 pizzico
  • Sale, pepe nero
  • Cannella: 1 pizzico

Per il ripieno: tritare l’aglio finemente, grattugiare lo zenzero e la carota. Affettare sottilmente il cavolo.

In una padella (o nel wok) scaldare un filo d’olio con aglio e zenzero. Quando il tutto soffrigge, unire la carne. Far ben colorire quindi unire le verdure e le spezie. Alzare la fiamma ed aggiungere mirin e salsa di soia. Far andare finché la carne sia ben cotta aggiungendo un goccino d’acqua: il fondo deve essere non troppo asciutto.

Far raffreddare, quindi passare al mixer e aggiustare di sale e pepe nero. Tenere in frgio fino al momento di usarlo.

Impastare la farina, olio, sale e acqua fino ad ottenere un panetto soffice ed omogeneo Dividerlo in due parti, di cui una più grande. Inserire nella parte più piccola la spirulina e lavorare fino a che la pallina di impasto sia di colore omogeneo (azzurro).

Far riposare entrambe le parti coperte per almeno un’oretta.

Riprendere l’impasto bianco e ricavarne un salsicciotto. Stendere invece quello azzurro a misura, quindi avvolgerlo intorno al cilindretto bianco.

Tagliare il tutto a fettine spesse ca. 4 mm.

Stendere ogni “fettina” in un cerchio sottile e porre nel centro un cucchiaino abbondante di ripieno. Richiudere i bordi stringendo il raviolo tra pollice ed indice delle due mani.

Disporre i dumplings su quadratini di carta forno (o foglie di lattuga) ed inserirli nei cestelli di bambù.

Accendere il fuoco sotto una pentola su cui i cestelli possano andare a misura. Chiudere con il coperchio ed attendere il bollore.

Abbassare quindi la fiamma, scoperchiare ed inserire velocemente i cestelli, Richiudere e cuocere per ca. 20 min.

Potete servirli da soli o in brodo.

Io li ho serviti con un dashi di spirulina blu e fiori di calendula.

ravioli cappuccio  viola

Tips&Tricks

  • Il colore della spirulina blu tende a sbiadire con la cottura al vapore, è molto delicato
  • Per una versione vegan, sostituire la carne con tofu

ravioli cappuccio  viola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.