Etnico&Fusion · Piatti unici

Pollo al tamarindo e lemongrass

Ricetta di origine vietnamita: profumatissima, ricca di sapore, eppure molto leggera.

pollo tamarindo e lemongrass

Amo la cucina fusion, si sa. Mi piacciono i profumi, la raffinatezza delle preparazioni, erbe e spezie ben dosate che racchiudono l’idea di viaggi in paesi esotici e lontani, con tradizioni culinarie molto diverse tra loro ma degne di essere conosciute sicuramente meglio.

Mi sono innamorata della cucina thai in un viaggio, molti anni fa, e da lì è scaturita la curiosità e la voglia di saperne sempre di più.

Come tutte le ricette orientali (escluso forse le giapponesi), richiede un pochino di … organizzazione in cucina, perché difficilmente un piatto thai o cinese o asiatico in generale vi faranno usare una sola pentola e due scodelle. Gli ingredienti non sono pochi, ma si tratta solo di prepararli prima: marinate e salse pronte da usare, le verdure pulite e tagliate, la carne pulita e rifilata, brodi caldi, e spezie miscelate. Ecco fatto!

pollo tamarindo e lemongrass

Ingredienti:

  • Pollo (petto o coscia), 400 g.
  • Polpa di tamarindo, un quadretto (3×3 cm)
  • Lemongrass, 1 pezzetto di gambo (oppure 1 bel cucchiaino di quello macinato)
  • Kaffir, 1 foglia
  • Cipollotto, 1
  • Carota, 1 grossa
  • Peperone verde (tipo corno), 1
  • Zenzero fresco, 5 cm
  • Aglio, 1 spicchio
  • Peperoncino (fresco o secco) a gusto
  • Brodo vegetale, 1 bicchiere
  • Concentrato di pomodoro, 1 cucchiaino
  • Sale, pepe
  • Olio di semi o di oliva leggero

Per la salsa:

  • Salsa di soia, 2 cucchiai
  • Salsa di soia scura, 1 cucchiaino
  • Zucchero di canna, 1 cucchiaino

Per la marinatura:

  • Salsa di soia dolce, 1 cucchiaio
  • Zenzero grattugiato, 1 cucchiaino
  • Sale, pepe
  • Cumino macinato, 1 cucchiaino
  • Fecola di patate o amido di mais, 1 cucchiaio

Per servire:

  • Riso basmati o thai (al vapore o pilaf)
  • Foglie fresche di menta e basilico
  • Semi tostati di sesamo

Per 2-3 porzioni


pollo tamarindo e lemongrass

Rifilare la carne di pollo e tagliarla a pezzettini. Versarla in una larga ciotola e “condirla” con gli ingredienti per la marinatura. Mescolare molto bene e lasciar riposare per almeno 20′ al fresco.

Mettere a bagno la polpa di tamarindo in poca acqua bollente.

Tagliare la carota a bastoncini, il peperone ad anelli sottili e il cipollotto a tronchetti in diagonale.

Tagliare a bastoncini lo zenzero e tritarlo con l’aglio e il peperoncino.

In una ciotolina mescolare bene gli ingredienti per la salsa.

Nel wok scaldare bene un fio d’olio e versarci il pollo. Lasciar abbrustrolire bene, quindi girare la carne e farla ben dorare. Toglierla dalla pentola e tenerla da parte.

Aggiungere nel wok ancora un goccino di olio e far andare il trito di aglio, peperoncino e zenzero fino a che diventi fragante. Unire la verdura e far saltare per qualche minnuto a fiamma alta. Aggiungere il tamarindo, fatto passare attraverso un colino per ricavare più polpa possibile, e il lemograss. A questo punto, rimettere in pentola anche il pollo e unire la salsa preparata. Far saltare ancora fino a che il tutto cominci a caramellarsi, quindi versare il brodo caldo in cui si sarà fatto sciogliere il concentrato di pomodoro. Aggiungere anche la foglia di kaffir, abbassare la fiamma e cuocere finché il fondo di cottura cominci ad addensarsi.

A fuoco spento, unire le foglie di menta e basilico spezzettate e il sesamo tostato (due minuti in un pentolino a secco).

Servire con riso bianco.

pollo tamarindo e lemongrass

Tips&Tricks

  • Ci sono vari tipi di salsa di soia, io qui ne uso tre: quella “normale”, quella dolce e quella Black. Si trovano nei supermercati più forniti e online
  • Lemongrass e kaffir sono erbe e profumi molto usati nel sud est asiatico (specie nella cucina thai): anche in questo caso, si trovano facilmente online
  • Questo non è un piatto difficile da preparare, a patto di rispettare il procedimento: non si butta in pentola tutto insieme… 🙂
  • Come sempre quando si cucina un piatto orientale, bisogna essere un pochino organizzati: preparare prima i numerosi ingredienti, divisi in varie ciotole, le salse già emulsionate e gli utensili necessari.

pollo tamarindo e lemongrass

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...