Buffet · Lievitati

Panini di zucca e semini

panini alla zucca

Faccio spessissimo questi panini perché sono veloci e semplicemente deliziosi. Non ho mai scritto la ricetta, e il motivo è semplice: perché di solito vado a occhio….

panini alla zucca

Adoro la zucca, e quando è stagione la ficco praticamente dappertutto 🙂

Per questo, devo appunto premettere che le dosi di questi panini sono oggettivamente un po’ … a occhio, perché li faccio spesso e onestamente quasi non peso più neanche gli ingredienti!

Sono ultra soffici, profumati, e il colore varia dal giallo al quasi arancione a seconda del tipo di zucca che usate.

Li preparo con o senza semini, con le farine che ho in casa (stavolta è toccato ad una Tipo 1 di un piccolo mulino ligure, molto buona). Ma va bene qualsiasi buona farina, basta che abbia un contenuto di proteine almeno del 11-12%.

panini alla zucca

Ingredienti:

  • Farina tipo 1, 200 g.
  • Zucca (Hokkaio o Delica), un pezzetto
  • Acqua, q.b.
  • Olio, 15 g.
  • Zucchero, 5 g.
  • Sale, 2,5 g.
  • Lievito di birra secco, meno di 1 g.
  • Malto, 1 g.
  • Semini a piacere
  • Semola per spolverare

Per 8 paninetti


panini alla zucca

Tagliare uno spicchio di zucca, levare la buccia e tagliarla a piccoli pezzi. Cuocere 2′ in microonde alla massima potenza. Far raffreddare, schiacciare la polpa con una forchetta e prelevarne 40 g. circa.

Frullare la zucca con tanta acqua da raggiungere 125 ml

Impastare farina, il liquido ottenuto,, lievito, malto, olio e zucchero. Quando l’impasto è omogeneo, aggiungere il sale.

Continuare a lavorare, quindi aggiungere i semini.

Fare l’impasto a palla, poro in una ciotola oleata e chiudere bene con coperchio o pellicola.

Lasciar raddoppiare l’impasto, quindi riprenderlo, sgonfiarlo delicatamente sulla spianatoia spolverata di semola e farlo in 8 parti uguali.

Formare delle palline regolari e lasciarle di nuovo raddoppiare su una placca da forno, ben coperti da pellicola o con uno straccio pulito.

Infornare per 7-9 min a forno già caldo a 200° (o fino a che siano belli dorati).

panini alla zucca

Tips&Tricks

  • Con queste dosi vengono 8 panini tipo quelli da cocktail, quindi abbastanza piccini. Ovviamente, potete farli più grandi
  • Usate una zucca non troppo acquosa (io ho indicato le mie preferite, proprio per questa ragione), diversamente aggiungete l’acqua poca alla volta e regolatevi
  • I panini si conservano bene in un sacchetto ben chiuso almeno per un paio di giorni. Riscaldateli appena e sono come appena fatti
  • Prima che qualche furbone legga 1 kg e 200 g. di farina, specifico che sono 2 etti di farina Tipo 1! 😀

panini alla zucca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...