Etnico&Fusion · Piatti unici · Riso

Dirty Rice, la mia versione – con riso rosso, cocco e lime

dirty rice

Dirty Rice: piatto cajun di cui si conoscono millemila versioni (una per ogni casa, si dice)…

La cucina cajun, così come quella creola, non è proprio conosciute dalle nostre parti. Eppure, la loro origine ha radici portoghesi, spagnole, italiane, africane e native: un vero caleidoscopio di gusti e colori, che rispecchia il miscuglio di tradizioni, anche culinarie, tipico degli USA.

Il Dirty Rice non fa eccezione: piatto tipico del sud, robusto di sapore, colorato, speziato, che può servire sia da “side dish” che da piatto unico.

Come dicevo, ne esistono moltissime versioni, anche se in realtà si tratta più di… variazioni sul tema: di solito si utilizza il riso a grana lunga (molto buono) e poi carne, verdure di vario tipo, crostacei…

La mia versione utilizza un riso spettacolare per profumo e gusto intenso (che a mio parere è perfetto per questi piatti): il Riso Rosso di Risi Preziosi.

E poi, ovviamente… mica lo volevate così, versione-base…! Io aggiungo falde di cocco tostate. E addio… fatene taaanto…

dirty rice

Ingredienti:

  • Riso Rosso, 130 g.
  • Una falda grande di peperone verde
  • Carote, 2
  • Cipolla, una metà
  • Aglio, uno spicchietto
  • Sedano, un gambetto
  • Macinato di maiale (o misto), 150 g.
  • Pomodori rossi, un paio
  • Concentrato di pomodoro, 1 cucchiaio
  • Salsa Worcester
  • Misto di spezie così fatto: 1/2 cucchiaio di coriandolo, 1/2 cucchiaino di paprika, 1/2 cucchiaino di cumino, 1/2 cucchiaino di pepe di Cayenna, 1/2 cucchiaino di curcuma, 1/2 cucchiaino di cannella, una punta di zenzero, peperoncino a piacere
  • Un mazzetto di coriandolo
  • Lime, 1
  • Cocco disidratato a falde, 30 g.
  • Sale
  • Brodo di verdura
  • Olio (di semi o oliva leggero)

Per 2 porzioni


Per prima cosa, preparare il misto di spezie e tenetelo da parte.

Sciacquare e lessare il riso per ca. 18 min; scolarlo e riservarlo.

Mondare e tagliare le carote e il sedano a cubetti, il peperone a falde e la cipolla a fettine.  Tritare l’aglio.

Grattugiare i pomodori con una grattugia a fori grandi e raccogliere la purea in una scodella.

In una larga pentola scaldare un filo d’olio; quando è ben caldo, far rosolare bene la carne, condirla con un goccino di Worcester e farla colorire sgranandola bene, quindi toglierla dalla pentola.

Nella pentola mettere un filino d’olio ed inserire le verdure e l’aglio. Rosolare bene finché siano ammorbidite; a questo punto, rimettere in pentola la carne. Unire le spezie, il pomodoro grattugiato e il concentrato, far andare qualche minuto a fuoco vivace, salare, quindi bagnare con del brodo caldo, abbassare la fiamma e chiudere parzialmente con il coperchio.

Quando la verdura è morbida, unire il riso e sufficiente brodo caldo a portare il riso a cottura (per il riso rosso occorrono ca. 35 min in totale).

Tritare qualche foglia di coriandolo ed aggiungerlo al riso.

Tostare a secco il cocco; a fine cottura, aggiungerlo al riso. Spruzzare abbondantemente di lime e servire.

dirty rice

Tips&Tricks

  • Mettere a bagno il riso per una decina di minuti abbrevia i tempi di cottura: regolatevi come preferite
  • Le spezie sono indispensabili, non omettetele assolutamente!
  • Se preferite una versione vegana, potete non mettere carne (peccato, però… :D)
  • Se lo usate come accompagnamento, questa dose basta per 3 persone.

dirty rice

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...