Buffet · Lievitati

Cornetti verdi agli spinaci e Parmigiano

cornetti verdi

In realtà del cornetto hanno solo la forma, perché sono dei panini agli spinaci sofficissimi e leggeri.

Adoro giocare con i colori, ma non con i colorANTI. Perciò, uso volentieri farine di frutta e verdura (in realtà, liofilizzate – in polvere, insomma); naturalissime e soprattutto in grado di dare colore e sapore alle preparazioni in cui si adoperano.

Questi panini sono buonissimi: extra soffici (si fa fatica a spostarli senza ammaccarli, tanto sono morbidi!!), saporiti, da accompagnare a formaggi e salumi (ma sono ottimi anche da soli). Io, che vado matta per la colazione salata, li mangio appena sfornati con una bella spremuta, farciti con prosciutto cotto Alta Qualità.

Un altro pregio di questi cornetti è che si mantengono benissimo fino a 3 giorni, il che li rende fantastici per essere portati in viaggio, magari, o in gita o anche per un w/e.

cornetti verdi

Ingredienti:

  • Farina 0, 240 g.
  • Farina forte, 60 g.
  • Spinaci in polvere, 25 g.
  • Malto, 2 g.
  • Olio di oliva leggero, 30 g.
  • Acqua, 100 ml
  • Latte, 100 ml
  • Sale, 4 g.
  • Parmigiano, un cucchiaio
  • Zucchero, 2 cucchiaini
  • Lievito di birra secco, 2 g. (o 50 g. di li.co.li.)

Per 10-12 pz


Miscelare le polveri, il lievito, il Parmigiano e lo zucchero in una ciotola. Unire i liquidi, l’olio e cominciare ad impastare; per ultimo aggiungere il sale.

Impastare fino ad ottenere una bella palla liscia e verde, ungerla leggermente di olio e riporla in una ciotola chiusa a lievitare.

Una volta raddoppiato, sgonfiare delicatamente l’impasto e stenderlo in un rettangolo spesso un paio di mm. Ritagliare tanti triangoli e arrotolarli a cornetto.

Porli ben distanziati su una o due placche da forno, chiudere bene con un sacchetto o pellicola e far di nuovo lievitare fino quasi al raddoppio. A questo punto, passare in frigo, ben chiusi, tutta la notte.

Al mattino scaldare il forno a 150°; infornare i panini direttamente dal frigo, alzare la temperatura a 180° e cuocere per 17-18 min.

Tips&Tricks

  • Si possono impastare a mano, come ho fatto io, oppure nella planetaria. E’ un impasto diretto facilissimo
  • Si conservano ben chiusi in un sacchetto alimentare oppure in una ciotola sigillata con pellicola

cornetti verdi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...