Dolci

Tortine mandorle e mirtilli alla melissa

tortine mirtilli e melissa

E’ arrivata l’estate e come di consuetudine.. qualche dolcetto lo sforno anch’io 😉

Fa caldo, ma non troppo. E comunque di certo a me non passa l’appetito né mi faccio problemi con prove costumi o altre stupidaggini. Mangio dolci – come tutto il resto – senza minimamente sentirmi in colpa.

E’ vero che di dolci ne faccio pochini, di torte ancora meno – mi annoiano, alla fine. Fare torte non è “saper cucinare”, sapete come la penso. Per di più, sono… schizzinosa, non amo bagne, farce, creme e cose mollicce. Perdo la pazienza subito, sac à poche e decorazioni non mi danno nemmeno la metà del brivido che mi garantiscono un bel coltello per disossare, un bel pesce da spellare, spezie e wok, per dire.

Ma tant’è: ogni tanto tiro fuori un vecchio frullino vinto coi punti del supermarket e rompo uova, setaccio farine, monto e rimesto finché un delizioso profumo di cose buone, fatte bene, si sparge per tutta la casa.

Mi dico che vabbè, ogni tanto ci può stare. Per di più – segreto per le future foodblogger – i dolci sono facilissimi da fotografare: rimangono quelli, non si raffreddano, nn cambiano consistenza, non si asciugano… Cosa volere di più?? 😀

tortine mirtilli e melissa

Ingredienti:

  • Farina di mandorle, 50 g.
  • Farina 00, 150 g.
  • Uova, 2 grandi
  • Panna fresca, 50 ml
  • Zucchero, 100 g.
  • Burro fuso, 40 g
  • Buccia di limone grattugiata
  • Baking powder, 3 g.
  • Un pizzico di sale
  • Qualche fogliolina di melissa
  • Mirtilli freschi, 100 g.

Per 4 tortine


Montare le uova con lo zucchero. Quando sono belle spumose, aggiungere il burro fuso freddo e la panna. Continuare a montare. Unire poi le farine setacciate col lievito, il sale, la buccia di limone grattugiata e le foglioline di melissa tritate finemente.

Per ultimi aggiungere i mirtilli. Mescolare con delicatezza, quindi riempire gli stampi.

Cuocere in forno a 170° per 20-25 min. ca. Sformare e far raffreddare su una gratella. Decorare con zucchero a velo.

tortine mirtilli e melissa

Tips&Tricks

  • Con questa dose si riempiono 4 stampi da mini kugelupf di media grandezza
  • Potete usare la frutta che preferite; a me piacciono i mirtilli prché non bagnano la pasta!
  • Potete anche cuocere l’impasto in un unico stampo, in questo caso di diametro 20 cm.

tortine mirtilli e melissa

2 risposte a "Tortine mandorle e mirtilli alla melissa"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.