Brioches&Croissants · Colazione

Focaccine sofficissime yogurt & frutti rossi (cottura frigo-forno)

focaccine frutti di bosco

Conoscete The Rotten Fruit Box? Mi sono innamorata della loro mission, prima ancora che dei loro prodotti.L’azienda produce frutti liofilizzati da piccoli coltivatori che non hanno modo di lavorare con la GDO, e quindi il più delle volte lasciano andare a male la loro stessa frutta.

rotten_logo_H600_180xL’idea di contribuire, anche in piccolo, a ridurre lo spreco di cibo è un po’ una mia ossessione: detesto sprecare, ed è anche per questa ragione che tutte le mie ricette sono in porzioni da due, massimo tre persone. Perché non ha senso proporre quantità da reggimento che il più delle volte finiscono in pattumiera…

Così, ho provato questi deliziosi fruttini, che mi sembrano ancora più buoni perché nascono da un pensiero buono e una giusta causa. E comunque sono buonissimi davvero!

Oltre ad averne mangiati come snack, ne ho utilizzato una parte per arricchire delle sofficissime focaccine dolci impastate con yogurt e burro di panna centrifugata.

Vi propongo la cottura frigo-forno: comodissima se volete mangiarle appena sfornati per colazione…. 😉

focaccine frutti di bosco

Ingredienti:

  • Farina manitoba, 130 g.
  • Farina 00, 30 g.
  • Zucchero, 45 g.
  • Uova, 1
  • Yogurt bianco naturale, 50 ml
  • Acqua, 25 ml
  • Burro, 45 g.
  • Malto, 2 g.
  • Latte in polvere, 3 g.
  • Lievito di birra secco, 1,5 g.
  • Frutti rossi crioessiccati, a piacere
  • Un pizzico di sale
  • Estratto naturale di vaniglia
  • Buccia grattugiata di arancia e limone

Setacciare le farine. Mescolare uovo e yogurt. Far rammollire il burro con gli aromi.

Versare i liquidi nella ciotola dell’impastatrice, unire farine, zucchero, malto, lievito e latte in polvere. Avviare la macchina e lavorare aggiungendo l’acqua poca per volta.  Quando l’impasto diventa omogeneo, unire il burro aromatizzato un pezzetto alla volta, facendo bene assorbire, e per ultimo il sale.

Quando l’impasto si aggrappa bene al gancio, toglierlo dall’impastatrice, rovesciarlo sulla spianatoia e dare 3 giri di pieghe ad intervalli di ca. 15′ – l’impasto sarà molto soffice ed idratato. Dopo le ultime pieghe lavorarlo bene e metterlo a lievitare in una ciotola ben chiusa con pellicola.

Quando avrà raggiunto il raddoppio, sgonfiarlo delicatamente sul piano di lavoro ed aggiungere i berries, incorporandoli bene. Dividere quindi l’impasto in 4 parti uguali, ricavando palline regolari. Collocarle in uno stampo a piacere e rimetterle a lievitare fino al raddoppio.

Passare quindi il tutto in frigo anche per tutta la notte.

Al mattino, scaldare il forno a 160°; spennellare i dolci con un goccino di latte ed infornarli. Alzare la temperatura a 180° e cuocere per ca. 17 minuti.

focaccine frutti di bosco

Tips&Tricks

  • Delicate e mordibissime, non eccessivamente dolci, queste focaccine sono veramente semplici da fare. Unica accortezza, fare le “pieghe” perché l’impasto è davvero molto idratato e morbido
  • Si mantengono un paio di giorno ben chiuse in un sacchetto alimentare

focaccine frutti di bosco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...