Brioches&Croissants · Colazione · Dolci · Lievitati

Buns alle nocciole e caffè con glassa al cioccolato bianco

 

buns nocciole caffé ciocco bianco

Ebbene, mi sono fatta tentare da questi nuovi caffè solubili aromatizzati – io ho provato quello alla nocciola: mi piace da matti!!

Comunque, ho voluto provarlo anche come “aroma” per dei buns ultrasoffici, da guarnire poi a piacere (io ho scelto del cioccolato bianco e una sottile granella di nocciole).

Il profumo che sprigionano in cottura è quello che si sente nelle pasticcerie: un misto di caffè e vaniglia, e di lievitati che si gonfiano e diventano dorati e fragranti….

buns nocciole caffé ciocco bianco

 

Ingredienti:

  • Farina manitoba, 200 g.
  • Farina 00, 70 g.
  • Lievito di birra secco, 1,5 g.
  • Burro, 50 g.
  • Uova, 1 medio
  • Latte, 100 ml
  • Zucchero, 65 g.
  • Una bustina di caffè solubile alla nocciola
  • Malto, 1 g.
  • Estratto naturale di vaniglia, 2 gocce
  • Rum, 1/2 cucchiaino
  • Sale, 1 g.

Per la finitura:

  • Un tuorlo d’uovo
  • Cioccolato bianco
  • Granella di nocciole

Per 8 pz


Mescolare la farine; prelevarne 50 g. e mescolarli con 50 ml di latte, un pizzico di zucchero e il lievito. Lasciare ben gonfiare il lievitino prima di usarlo.

Far ammorbidire il burro con gli aromi.

Nella ciotola dell’impastatrice riunire farina, malto e zucchero; unire il lievitino e l’uovo, avviare l’apparecchio e colare a filo il resto del latte, in cui si sarà sciolto il caffè. Quando l’impasto si aggrappa bene al gancio unire il burro, un pezzetto alla volta, fino a che sarà tutto ben assorbito, e per finire il sale. Lavorare fino ad incordare l’impasto, quindi rovesciarlo sulla spianatoia e formare una palla liscia e soffice. Porla a lievitare in una ciotola chiusa con pellicola.

buns nocciole caffé ciocco bianco

Una volta raddoppiato, ribaltare l’impasto sulla spianatoia, sgonfiarlo delicatamente e dividerlo in 8 parti uguali. Formare delle palline perfettamente lisce, “pizzicando” la pasta e tirandola verso il fondo, riporle su una placca da forno rivestita con foglio antiaderente e lasciarle di nuovo arrivare al raddoppio, coperte con un canovaccio leggermente umido.

Scaldare il forno a 180°; emulsionare il tuorlo con un goccino di latte e spennellare i buns.

Infornare per ca. 15 min, o fino a che saranno ben gonfi e dorati.

Mentre si raffreddano su una gratella, fondere il cioccolato a bagnomaria.

Colare il cioccolato fuso sui buns e decorare con la granella di nocciole.

Tips&Tricks

  • Se non avete il caffè aromatizzato, va benissimo una bustina (o un cucchiaino) di caffè solubile semplice. L’aroma non sarà proprio lo stesso, ma saranno deliziosi comunque
  • Ho fatto una seconda infornata e li ho decorati con della semplice granella di zucchero. Li abbiamo mangiati tagliati a metà e riempiti di cioccolato fondente di ottima qualità. Top!
  • Come sempre, si possono congelare appena formati. Se si desidera mangiarli l’indomani, basta tirarli fuori dal freezer prima di andare a dormire e metterli già sulla placca, ben coperti. Lieviteranno di notte e al mattino saranno pronti da infornare.

buns nocciole caffé ciocco bianco

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...