Etnico&Fusion · Zuppe

Zuppa coreana di pollo e noodle (Dak Kalguksu)

zuppa di pollo coreana

Tutti i popoli intelligenti sanno che, con l’arrivo della stagione calda, è perfettamente inutile ingozzarsi di cibo freddo, il quale non darà nessun sollievo. Bisogna invece bere tè caldi, brodi e zuppe per fronteggiare al meglio la calura!

Innanzitutto, spesso queste zuppe etniche sono molto salutari e leggere (neanche da mettere con le orride insalate d riso nostrane). E poi sono saporite, e tutto sommato semplici da fare. Inoltre, composte come sono di carne, noodle e verdure sono un ottimo piatto completo.

zuppa di pollo coreana

Non spaventatevi dei numerosi passaggi (e neanche delle ciotole che alla fine tirerete in ballo… 😀 ), sono procedimenti molto semplici

Il termine coerano Kalguksu indica poi un particolare tipo di noodle, “tagliati al coltello”: facilissimi da fare per chi abbia un minimo di dimestichezza con la pasta fatta in casa.

Ingredienti:

Per la zuppa:

  • Pollo, una metà oppure due sovraccosce
  • Cipollotto fresco, un paio
  • Aglio, 3 spicchi
  • Grani di pepe nero interi
  • Zenzero fresco
  • Zucchine, un paio
  • Carota, una

Per i noodle:

  • Farina 0, 120 g.
  • Olio, 1 cucchiaino
  • Sale, un pizzico
  • Acqua q.b.

Per il pollo:

  • Cipollotto fresco (la parte verde), 1 cucchiaio
  • Aglio tritato, 1 spicchio
  • Olio di sesamo, 1 cucchiaio
  • Sesamo tostato, 1 bel cucchiaio
  • Pepe nero macinato

Per la salsa:

  • Salsa di soia, 2 cucchiai
  • Aceto di riso, 1/2 cucchiaio
  • Una punta di zucchero di canna
  • Zenzero grattugiato, 1 cucchiaino
  • Olio di sesamo, 1 cucchiaio
  • Peperoncino fresco tritato o pasta di peperoncino
  • Cipollotto
  • Aglio

Lavare e spellare il pollo. Tagliarlo in pezzi. Disporolo in una larga pentola, unire i cipollotti mondati, lo zenzero pelato e tagliato a fettine, gli spicchi di aglio puliti, i grani di pepe. Bollire su fuoco dolce per ca u’ora, o fino a quando il pollo sia ben cotto. Scolare il pollo dal brodo e farlo raffreddare.

Intanto che il pollo cuoce, preparare i noodle, impastando farina, sale e olio con acqua sufficiente ad ottenere un impasto soffice ma non appiccicoso. Farlo riposare almeno mezz’ora avvolto da pellicola. Passato questo tempo, riprendere l’impasto e stenderlo sottile, quindi spolverarlo di maizena o amido e ripiegarlo su se stesso, come si fa per le tagliatelle. Con un grosso coltello tagliare i noodle ad una larghezza massima di un paio di mm.

Per il condimento del pollo, tostare il sesamo e sbriciolarlo in una ciotolina. Unire uno spicchio di aglio spremuto, il cipollotto tritato, l’olio e il pepe.

Per la salsa, mescolare bene in un’altra ciotolina gli ingredienti indicati, dosando il peperoncino a piacere.

Tagliare a julienne le zucchine, strizzarle bene e farle rosolare in un filo d’olio. Tenerle in caldo.

Spolpare il pollo sfilacciandone la carne. Passarlo nella ciotola del condimento preparato, mescolando bene perchè si insaporisca uniformemente.

Affettare sottilmente la carota.

Filtrare il brodo e scaldarlo, unendo la carota affettata (e un paio di foglie di kaffir, io lo adoro…). Appena raggiunge il bollore, salarlo e buttare i noodle. Saranno cotti in circa 5 min.

Versare i noodle in brodo nelle ciotole; disporvi il pollo e le zucchine saltate. Finire con la salsa e servire.

zuppa di pollo coreana

Tips&Tricks

  • Se non prendete un pollo intero, cercate di usare comunque parti che contengano ossa, queste migliorano il gusto del brodo (col petto è sciapo)
  • Lo zenzero va assolutamente fresco, l’aroma cambia molto se usate quello macinato
  • La zuppa di per sé non è affatto piccante. La salsa di accompagnamento serve proprio ad aggiungere un po” forte per chi lo gradisce (non è la regola, comunque)
  • La zuppa può essere ulteriormente arricchita con patate o latri ortaggi a piacere, sempre tenendo presente che alla fine dovranno risultare sempre croccanti.

zuppa di pollo coreana

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...