Brioches&Croissants · Colazione · Lievitati

Brioche caffelatte con noci pecan, cacao e cannella

brioche caffelatte

Brioche ricca, profumata e deliziosa…

Ultimi giorni di lavoro prima delle ferie, ci arriviamo tutti sui gomiti, come ogni anno. Questo per me è stato particolarmente “tosto”, ma ricco di molte soddisfazioni personali e professionali. Ciò non toglie che l’unico mio desiderio adesso sia quello di dimenticarmi perfino chi sono, non solo cosa faccio per campare, e di godermi qualche giorno di totale oblio da selvaggia scalza e poco vestita, in un posto dove miracolosamente non conosca nessuno e nessuno conosca me.

Per questo, ho bisogno di un rinforzo extra per convincermi a rimettermi in viaggio ancora per qualche giorno. E allora si mette nel forno una brioche che ridicolizzi tutti i falsi miti delle prove-costume e diete-bikini del mondo e che vi lasci con le labbra appiccicose di pura gioia e l’anima pronta ad affrontare la giornata.

brioche caffelatte

Ingredienti:

  • Farina 0, 200 g.
  • Uova, 1 grande
  • Latte, 60 ml
  • Lievito di birra, 1,5 g. (oppure 35 g. di li.co.li. + qualche cucchiaio di latte in più)
  • Burro, 35 g.
  • Zucchero, 55 g.
  • Caffé solubile, 1 cucchiaino
  • Latte in polvere, 1 cucchiaino
  • Un pizzico di sale
  • Estratto di vaniglia
  • Un cucchiaino di rum

Per il ripieno:

  • Noci pecan, 3 cucchiai
  • Zucchero di canna, 1 cucchiaio
  • Burro, 15 g.
  • Cacao, 1 cucchiaino
  • Cannella a piacere

brioche caffelatte

Intiepidire il latte e sciogliervi il caffé. Lasciare ammorbidire il burro con gli aromi.

Se si procede con il lievito di birra, mescolare in una ciotolina il latte, il lievito, un pizzico di zucchero e tanta farina (presa dal totale) da ottenere una pastella cremosa. Coprire e lasciar ben gonfiare.

Nella ciotola della planetaria riunire farina, latte il polvere, zucchero, l’uovo leggermente battuto e il poolish (o il li.co.li sciolto con un po’ di latte).

Avviare l’apparecchio e, quando l’impasto è omogeneo, unire il burro aromatizzato a pezzetti e per ultimo il sale. Impastare a media velocità per ca 10′, quindi ribaltare l’impasto sulla spianatoia e lavorarlo brevemente, farlo a palla e porlo a lievitare in una ciotola pulita e leggermente unta.

Intanto, tritare le noci pecan e far ammorbidire il burro per il ripieno.

Una volta raddoppiato l’impasto, sgonfiarlo e stenderlo in un rettangolo.

Spalmarlo con il burro morbido, spolverarlo di zucchero, cacao e cannella e quindi cospargerlo con le noci pecan tritate a coltello. Arrotolarlo senza stringerlo troppo, quindi tagliarlo per il lungo lasciandolo attaccato per una estremità.

Intrecciare i due capi e porre la brioche in uno stampo unto di burro (o anche sulla placca del forno).

Lasciar lievitare fino al raddoppio, quindi spennellare leggermente di latte e cuocere in forno già caldo a 180° per ca. 25-30 min.

All’uscita dal forno lucidare la brioche con un velo di gelatina e lasciar raffreddare su una gratella.

brioche caffelatte

Tips&Tricks

  • La dose di liquidi può variare, come sempre. Pur avendo usato un uovo XL, la farina che ho adoperato assorbiva molto, quindi a me sono serviti più di 60 ml di latte. La dose indicata è cmq perfetta per farine standard
  • Nel ripieno si possono usare anche noci normali o nocciole
  • Il latte in polvere non è obbligatorio, ma aggiunge proprio un più intenso profumo e  sapore di caffelatte all’impasto

brioche caffelatte

brioche caffelatte

brioche caffelatte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...