Piatti unici · Riso

Pollo con cipolle caramellate e frutti rossi con riso al cardamomo

pollo e riso al cardamomo

Tra Yotam e la Persia, un piatto ricco, profumatissimo, colorato.

Mi sono innamorata di questo piatto. Per i colori, il profumo, il mix di sapori unico. Ispirato a Jerusalem, di Yotam Ottolenghi (uno che semplicemente riassume in sé il mio concetto di CIBO) con il sincretismo tipico delle cucine mediorientali, che pare prendano il meglio di tante culture diverse, tempi lontani e tradizioni che sembrano opposte.

Lo amo per quello: perché le contraddizioni a volte si annullano e creano quell’amalgama che sembra impossibile e invece è perfetto.

pollo e riso al cardamomo

Ma parliamo della ricetta 🙂 : potrebbe ricadere nella categoria all-in-a-pot, perché tutto quello che serve per prepararlo è una casseruola col coperchio. Il risultato è un riso cotto alla persiana, con un fondo croccante (ma niente paura, non attacca niente!), il pollo tenero e ben cotto, la cipolla fondente e i fruttini che danno quella punta di fresco e acido che mi fa venire l’acquolina solo a pensarci.

Spezie ed erbe sono FONDAMENTALI, inutile dirlo: quindi, se non vi piace il cibo speziato, non fate questo piatto…

Ingredienti:

  • Pollo, 500 g.
  • Riso basmati, 150 g.
  • Cipolla rossa, 1 grossa o anche 2
  • Frutti rossi disidratati (ribes, mirtilli, crespini…), 40 g.
  • Olio extravergine di oliva
  • Zucchero di canna, 1 cucchiaino
  • Curcuma, 1 cucchiaio
  • Cardamomo macinato, 1 cucchiaino
  • Cumino macinato, 1 cucchiaino
  • Fiori di cannella, 5-6
  • Aneto secco, un bel pizzico
  • Pepe nero, sale
  • Prezzemolo fresco, un mazzetto
  • Coriandolo fresco, un mazzetto
  • Brodo di verdure q.b.

Io ho usato petto di pollo intero, tagliato a grosse losanghe, ma si può usare pollo a pezzi o sole cosce (in questo caso suggerisco di spellare la carne).

Porre il pollo in una larga ciotola e condirlo con curcuma, cumino, sale e pepe nero e i fiori di cannella pestati grossolanamente. Massaggiare la carne e farla riposare per una ventina di minuti almeno.

Sciacquare il basmati e lasciarlo scolare. Ammollare brevemente i fruttini in un goccino d’acqua e limone, quindi scolarli.

Affettare la cipolla e farla appassire in una casseruola con un filo d’olio; quando diventa trasparente, spolverarla con lo zucchero e farla caramellare. Togliere la cipolla dalla casseruola e tenerla da parte.

A questo punto mettere in pentola il pollo e tostarlo da tutte le parti, solo superficialmente: non deve cuocere, ma appena colorire. Toglierlo dalla casseruola, nella quale va lasciato giusto un filo d’olio sul fondo.

Inserire il riso, le cipolle caramellate, i fruttini, le erbe tritate, aneto, cardamomo e abbondante pepe. Salare, mescolare e disporre i pezzi di pollo, premendoli dentro il riso. Coprire di brodo bollente a filo e chiudere con un coperchio che vada perfettamente a misura. Abbassare la fiamma e far cuocere per ca. 25-30 min. Spegnere il fuoco, scoperchiare velocemente, porre un canovaccio sulla casseruola e richiudere bene il coperchio. Lasciare riposare una decina di minuti e servire.

pollo e riso al cardamomo

Tips&Tricks

  • Per la cottura, meglio usare uno spargifiamma, il calore deve essere uniforme
  • La casseruola meglio se ha fondo pesante (una in pietra va benissimo), con il suo coperchio
  • Il riso può essere accompagnato con yogurt greco o panna acida aromatizzati con foglie di menta o finocchio
  • E’ un piatto ricchissimo di spezie e no, non è la stessa cosa se si omettono 🙂

pollo e riso al cardamomo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...