Antipasti · Appetizer · Buffet · MTChallenge

La tortilla de patatas per mtc72: con foglie di ravanello e la sua insalatina con yogurt, aglio nero e fiori di rosmarino

La Tortilla è un po’ come la pizza: tutti dicono di saperla fare … 😀

tortilla

Io no, mai detto. A causa della mia robusta antipatia per le uova, produco favolose creme, salse, maionesi che… non mangio. Di solito fanno festa gli altri. Ma… la Tortilla la AMO. Da sempre.

Perchè non è esattamente una frittata come la faremmo da noi, non è una di quelle cose svuota-frigorifero che cacci in forno e amen. Perchè dentro ci sono le patate rosolate con le cipolle (in padella, come le faceva mia nonna). Perchè la giusta proporzione di 3 ingredienti-base semplicissimi deve poter contare su una cottura da manuale e una mano di ferro (quando la devi girare, tutta bella pesante e strapiena e il pavimento non ti sembra mai così vicino).

banner_sfidadelmese_72

Se volete, ecco QUI la ricetta perfetta: è di Mai – che ha vinto l’ultima sfida di MTChallenge – che amiamo e a cui nasconderemo tutti gli incidenti di percorso.

Comunque, questa è la mia versione-base, con un pochino di fresco dato da qualche fogliolina di ravanello (sì, si mangiano!) e dalla sua insalata di accompagnamento.

Per la versione creativa, rimando a tra qualche giorno. Così, giusto per creare suspance (e per lasciare il tempo al fegato di riprendersi da questa overdose di uova).

Ingredienti:

  • Patate adatte alla frittura, 500 g.
  • Uova grandi, 5
  • Cipollotto bianco fresco, 2 grandi
  • Qualche foglia freschissima di ravanello
  • Sale, pepe
  • Olio extravergine di oliva

Per l’insalata:

  • Ravanelli freschissimi
  • Yogurt greco, 100 g.
  • Aglio nero, 1 spicchio
  • Menta fresca, qualche foglia
  • Succo di limone
  • Sale, pepe
  • Una punta di senape
  • Olio extravergine di oliva
  • Fiori di rosmarino freschi

Per la tortilla: lavare e pelare le patate e tagliarle come si preferisce (non a pezzi troppo grossi o non cuoceranno bene). Scaldare qualche cucchiaio di olio in una larga padella e rosolare bene le patate. Dopo qualche minuto, aggiungere la cipolla pulita e tagliata ad anellini.

Sbattere le uova in una ciotola, salare, pepare ed unire le foglie di ravanello tagliate a striscioline o spezzettate.

tortilla

Quando le patate sono cotte, prelevarle dalla padella con un ramaiolo e trasferirle nella ciotola delle uova. Mescolare bene e rimettere in padella. Girare quindi la tortilla ed ultimare la cottura (che deve essere comunque un po’… indietro, non asciuttissima).

Gustare tiepida o anche fredda.

Per l’insalata: lavare i ravanelli e tagliarli a fettine. Marinarli con succo di limone e qualche fogliolina di menta.

Mescolare lo yogurt con l’aglio nero, pelato e schiacciato, una punta di senape, un filo d’olio, sale e pepe. Unire qualche foglia di menta tagliata sottile. Scolare i ravanelli dalla marinata e condirli con la salsina di yogurt e i fiori di rosmarino.

Tips&Tricks

  • Io mi trovo meglio a girare la tortilla aiutandomi con un coperchio leggero che tengo per il pomello
  • La salsetta di yogurt è anche un ottimo dip per pucciarci la tortilla!

tortilla de patatas

Annunci

3 risposte a "La tortilla de patatas per mtc72: con foglie di ravanello e la sua insalatina con yogurt, aglio nero e fiori di rosmarino"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...