Dolci

Torta moretta con crema cotta al caramello

Ormai ho preso il vizio: ce la facciamo una tortina senza troppe complicazioni, al cacao e per di più farcita con una crema a dir poco deliziosa?.. Giusta giusta, dopo tutti i pandori e panettoni che ci siamo sbafati in questo periodo…!

moretta con crema al caramello

Sinceramente, non sono molto da torte cremose, io. Anzi, per niente. Ma siccome non vivo da sola, ogni tanto devo cedere e tirar fuori dal forno qualcosa che, prima o dopo, si completi di una ricca farcitura cremosa.

Facciamo che questo è il miglior compromesso anche per me: una soffice pasta al cacao, non dolcissima, arricchita dalla mia specialissima crema (da forno) al caramello.

Non credete a chi vi dice di usare la crema pasticcera per i dolci da cuocere – si secca, è inevitabile. Occorre un prodotto più idratato, preparato con dosi diverse, fatelo e vedrete la differenza 😉

Ingredienti:

  • Farina 00, 175 g.
  • Cacao, 25 g.
  • Zucchero, 100 g.
  • Uova, 2 grandi
  • Olio di girasole, 50 g.
  • Latte, 100 ml
  • Una grattata di fava tonka
  • Un pizzico di sale
  • Lievito per dolci, 7 g.

Per la crema:

  • Latte, 150 ml
  • Un uovo intero
  • Zucchero, 40 g.
  • Una goccia di estratto naturale di vaniglia
  • Amido di mais, 15 g.

Stampo rotondo da 22 cm


Per la crema, sbattere l’uovo intero con un cucchiaio di zucchero preso dal totale. Porre il resto dello zucchero in una casseruola dal fondo spesso e farlo caramellare a fiamma bassa. In un altro pentolino scaldare il latte con la vaniglia. Quando il caramello ha raggiunto il grado desiderato (io biondo scuro), versarci il latte bollente, a piccole dosi, facendo molta attenzione perchè il composto si gonfia molto (per questo serve una bella casseruola alta).

Mescolare con pazienza finchè tutto il caramello si è perfettamente sciolto nel latte (ci vogliono pochi minuti). Lasciar intiepidire.

Aggiungere all’uovo sbattuto l’amido, montando bene per evitare i grumi. Unire quindi il latte al caramello a filo, facendolo scorrere sui bordi della ciotola in modo da non “stracciare” il composto di uovo. Rimettere tutto su fuoco dolce e cuocere finché la crema non si addensa. Coprire con pellicola a contatto e raffreddare subito, quindi conservare in frigo fino all’utilizzo.

Per la torta, setacciare farina, cacao e lievito. Montare le uova con lo zucchero finchè diventino chiare, dense e spumose; aggiungere l’olio a filo continuando a montare.

A questo punto, inserire la farina col cacao alternando con il latte, infine il pizzico di sale. Amalgamare bene il tutto, senza esagerare per non smontare la massa.

Imburrare e spolverare lo stampo con il cacao; versarci una parte di impasto e su questo porre qualche cucchiaiata di crema. Versarci sopra il restante impasto e finire con altra crema. Infornare a 170° per ca. …

moretta con crema al caramello

Tips&Tricks

  • Lo ripeto ancora: da ricuocere in forno serve un particolare tipo di crema (non la pasticcera classica, per intenderci), che non si asciughi in cottura. Questa, testatissima, è la pià adatta e la potete aromatizzare come preferite (QUI all’arancia, ad esempio… )
  • Molta attenzione quando si prepara la crema al caramello: versare il latte sulla zucchero caramellato provoca una specie di… eruzione, piuttosto violenta, quindi è necessrio un pentolino bello alto col fondo spesso
  • La torta è davvero buonissima: soffice, adatta comunque alla colazione (l’impasto è piuttosto leggero e la crema non è certo grassa) ma non sfigura nemmeno per una cena tra amici.

moretta con crema al caramello

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...