Etnico&Fusion · Pesce · Piatti unici · Secondi

Salmone caramellato e lenticchie beluga al kaffir

Lenticchie beluga: piccole lenticchiette nere, brillanti, davvero simili al caviale da cui prendono il nome. Immagino che, come tutti gli altri tipi, portino fortuna… BUON ANNO!!

lenticchie beluga e salmone

… e poi: buone, buonissime; il gusto più intenso, quasi “tostato”, le rende un filo diverse dalle lenticchie solite. Io le adoro. E volevo trovare un modo per valorizzare il più possibile questo aroma esotico che tanto mi piace. Col pesce, mi sono detta.

Due trancetti di salmone (selvaggio), erbe esotiche fresche, un tocco fusion: ed ecco un piatto unico da sballo, da festa, specie se, per una volta, scegliete di passarlo con poche (..una?..) persone e vi concedete un cenone un po’ diverso dal solito.

Ingredienti:

  • Lenticchie “beluga“, 160 g.
  • Foglie di kaffir, 4-5 a gusto
  • Aglio, 2 spicchietti
  • Cipolla, una piccola dorata
  • Un mazzetto di coriandolo fresco
  • Un pezzetto di zenzero fresco
  • Un pezzetto di peperoncino
  • Un pizzico di sale
  • Olio di oliva leggero
  • Brodo di verdura
  • Due trancetti di salmone selvaggio, ca. 300 g. in totale
  • Zucchero, 2 cucchiai
  • Salsa di soia, 3 cucchiai

Per 2 porzioni


lenticchie beluga e salmone

Sciacquare e mettere a bagno le lenticchie per almeno mezz’ora. Scaldare il brodo di verdura con due fettine di zenzero.

Tritare finemente uno spicchietto di aglio, cipolla, peperoncino e zenzero (un pezzetto da un cm abbondante); far appassire il trito in un filo d’olio. Quando il tutto è ben dorato, unire le lenticche scolate. Far insaporire bene, quindi unire le foglie di kaffir, il sale e portare a cottura a fiamma moderata per ca. 40′, aggiugendo man mano il brodo caldo. A fuoco spento unire il coriandolo tritato grossolanamente.

Pulire il salmone, squamarlo e togliere tutte le spine, lasciando la pelle.

In un wok scaldare un filo d’olio con l’aglio tritato e lo zenzero. Far colorire bene i trancetti di salmone da tutti i lati, quindi togliere tutto e pulire a pentola.

Rimetterla sul fuoco con i due cucchiai di zucchero. Quando il caramello si sarà formato, unire (con molta attenzione) un mestolino di brodo caldissimo – poco alla volta, perchè  gonfia molto. Abbassare la fiamma, aggiungere la salsa di soia e far sciogliere bene il caramello nel liquidi. Quando il fondo comincia a “tirare”, rimettere in pentola i trancetti di salmone col loro fondo d cottura, girandoli delicatamente (per non romperli) fino a che siano ben ricoperti di salsa.

Servire la zuppetta calda con i trancetti di salmone e coriandolo fresco.

lenticchie beluga e salmone

Tips&Tricks

  • Non è un piatto complicato, ma ha diverse fasi di cottura e vi troverete con diverse pentole e padelle sul fuoco contemporaneamente: basta preparare tutti gli ingredienti (mondati, tritati, dosati) prima di cominciare e tutto diventa semplicissimo
  • Se preparate per più persone, prendete un bel filetto o meglio una baffa intera di salmone, risparmiate anche
  • Le leticchie si possono anche cuocere in pentola a pressione (ca 17′ dal vapore)
  • Le foglie di kaffir sono, per me, insostituibili: hanno un leggero sentore di agrumi, ed aggiungono un profumo particolarissimo al piatto.

lenticchie beluga e salmone

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...