Brioches&Croissants · Colazione · lievitati · Lievito madre

Buns al lampone con crema di latte alla rosa

Piccole brioche leggerissime, ROSA, profumate al lampone e ripiene di una delicata crema alla rosa: troppo romantiche!

Ho realizzato queste brioscine rosa utilizzando solo prodoti naturali: i coloranti artificiali non fanno per me… colorano e basta, cosa me ne faccio??

brioche lampone e crema alla rosa

La farina di lamponi (in pratica, lamponi disidratati e ridotti in polvere fine, con tutti i loro semini) ha un profumo incredibile, che si traduce in aroma in questa pasta brioche alleggerita (senza uova).

Per a farcitura una deliziosa crema al latte, aromatizzata da una goccia di estratto naturale di petali di rosa.

Ingredienti:

  • Farina manitoba, 160 g.
  • Farina 00, 40 g.
  • Li.co.li, 30 g (oppure un lievitino fatto con 40 g di farina + 40 ml di acqua + 1 g.di lievito di birra)
  • Zucchero, 40 g.
  • Latte tiepido (oppure acqua + latte), 120 ml
  • Burro, 25 g.
  • Malto, 1/2 cucchiaino
  • Farina di lamponi, 2 cucchiaini
  • Un pizzico di sale

Per la crema:

  • Latte, 250 ml
  • Amido di mais, 25 g.
  • Zucchero, 25 g.
  • Estratto naturale di rosa
  • Panna fresca, 100 g.
  • Zucchero a velo

Per 8 pz


Setacciare insieme le farine. Se si decide di usare lievito di birra, preparare un lievitino prelevando 40 g dal totale delle farine, 40 ml di acqua dal totale dei liquidi previsti e il grammo di ldb; impastare il tutto e lasciar ben gonfiare.

brioche lampone e crema alla rosaPorre le farine, la farina di lamponi, lo zucchero, il malto, il lievito in una ciotola e cominciare ad impastare, unendo i liquidi a filo per ottenere un impasto idratato ma sostenuto. Aggiungere il burro morbido a pezzi e il sale, lavorando fino ad ottenere un impasto liscio e soffice. Farlo a palla e lasciarlo lievitare fin quasi al raddoppio.

Dividerlo quindi in 8 pezzi (per me da ca 45 g. l’uno), pirlarli e realizzare delle palline lisce, pizzicando la pasta in sotto perchè siano ben lisce.

Porle sulla placca del forno e lasciarle raddoppiare.

brioche lampone e crema alla rosa

Per la crema, sciogliere l’amido con un po’ di latte in modo da non fare grumi. Unire lo zucchero, l’estratto di rosa e il latte restante, portare su fuoco dolce e cuocere finchè la crema non si addensi. Far raffreddare e passare in frigo per qualche ora, coperta con pellicola a contatto. Montare la panna con un cucchiaio di zucchero a velo ed unirla alla crema di latte ben fredda, prima passata al mixer per un attimo, in modo da amalgamarla bene. Tenere la crema in frigo fino al momento dell’utilizzo.

Tagliare i buns a metà e farcirli con la crema ben fredda.

Spolverare di zucchero a velo e gustare.

brioche lampone e crema alla rosa

Tips&Tricks

  • Le farine di frutta (e di verdura) sono prodotti fantastici, anche se un po’ costosi. Le polveri aromatizzano impasti, creme, possono servire come addensanti e donano profumo, colore e aroma a varie preparazioni
  • Ho provato anche a siringare la crema nelle brioche, ma preferisco tagliare e farcire al momento: la brioche rimane più fragrante e ci sta più crema!
  • Questa crema è meravigliosa, io la preferisco assolutamente a quelle a base di uova

brioche lampone e crema alla rosa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...