Pasta fresca · Primi

Panzerotti alla barbabietola e robiola di capra con burro al limone e semi di papavero

Forse un giorno scriverò un’ode anche alla barbabietola, come ho fatto per la zucca… Anche perchè l’ho snobbata per anni, annusandola come un cane da tartufo e poi lasciandola sempre sul banco del supermercato.

Invece, questo ortaggio da me così trascurato è un ottimo e versatile complemento in cucina, ad esempio per colorare pasta fresca e pane.

panzerotti alla barbabietola

Io preferisco prendere quella cotta alla brace, mi piace il sentore di affumicato, e sopratutto, se va “ricettata”, resta meno acquosa.

Preparate questi panzerotti per il pranzo di Pasqua, che dite? 🙂

Ingredienti:

Per la pasta:

  • Semola rimacinata, 150 g.
  • Uova, 1 e 1/2

Per il ripieno:

  • Barbabietola cotta alla brace, una metà
  • Robiola fresca di capra, 150 g.
  • 1/2 uovo
  • Sale, pepe
  • Parmigiano grattugiato, 30 g.
  • Erba cipollina

Per condire:

  • Burro abbondante
  • Buccia di limone grattugiata
  • Semi di papavero

Per 34-36 pezzi grandi


Per la sfoglia, impastare la semola con le uova battute, ottenendo un impasto liscio e asciutto. Avvolgere nella pellicola e far riposare almeno mezz’ora.

Per il ripieno, sbucciare la barbabietola tagliarla a pezzi e metterla nel frullatore con gli altri ingredienti. Mixare fino ad ottenere un ripieno cremoso. Coprire con pellicola e far riposare in frigo fino al momento di usarlo.

panzerotti alla barbabietola

Riprendere la sfoglia, stenderla sottile (tacca 7 della macchina, per chi la usa) e formare i ravioli della forma preferita.

Metterli ad asciugare sull’apposita griglia.

Mentre si lessano i ravioli (ca. 5′), preparare il condimento: in una larga padella far fondere il burro con la scorza grattugiata di limone e i semi di papavero. Far saltare i ravioli nella padella del condimento, con qualche cucchiaio di acqua di cottura.

Servire con pepe e parmigiano grattugiato.

panzerotti alla barbabietola

 

Tips&Tricks

  • Per questa ricetta consiglio di scegliere la barbabietola già cotta in forno, meglio ancora alla brace
  • La robiola fresca di capra è un formaggio delizioso, cremoso e dolce; perfetta con il gusto affumicato della barbabietola
  • I semi di papavero danno croccantezza e gusto al condimento

panzerotti alla barbabietola

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...