Antipasti · Buffet · Piatti unici · Prodotti del Territorio · Verdura

La mia Torta di riso e zucca… prealpina per il Club del 27

La ricetta di questa torta salata si rifà a quella della famosa torta ligure, e mi son trovata a pensare che, da queste parti, se la gente avesse provato a cucinare qualcosa d’altro rispetto agli sterminati pentoloni di minestrone o cassoeula, magari si sarebbe avventurata in qualcosa del genere – avventurata ma non troppo, e quindi in qualche modo la verza e il grano saraceno ci sarebbero comunque entrati.

Per il Club del 27, una torta salata bella robusta di sapore, ma comunque leggera, chè qui da noi (come forse anche in Liguria) la “ciccia” si vedeva due volte l’anno, di cui una era Natale.

torta riso zucca verza

Ingredienti:

Per il “guscio”:

  • Farina 0, 150 g.
  • Farina di grano saraceno, 80 g.
  • Olio di oliva leggero, 30 g
  • Acqua calda, q.b. (ca. 140-150 g.)
  • Sale, 1 cucchiaino scarso

Per il ripieno:

  • Zucca, 300 g (peso pulito)
  • Verza, 200 g (peso già lessata)
  • Riso vialone, due pugni (40 g. circa)
  • Uova, 2
  • Maggiorana q.b.
  • Latteria stagionato grattugiato q.b.
  • Cipollotto fresco, 2-3 (dipende dalla grandezza)
  • Sale, pepe, noce moscata

Stampo alto 5 cm diametro 22


Lavorare le farine ben miscelate con l’olio, il sale e tanta acqua molto calda da ottenere un impasto morbido e duttile. Farlo a palla e lasciarlo riposare per almeno un’ora coperto da una scodella, sulla spianatoia.

Per il ripieno, io preferisco usare gli ingredienti a mezza cottura, anzichè crudi: quindi, bollire il riso per ca 6 min, scolarlo e lasciarlo raffreddare. Cuocere la zucca, tagliata a pezzetti, in microonde per ca 4-6 minuti (questo riduce l’acquosità dell’ortaggio) e passarla allo schiacciapatate; tritare la verza lessata. In una padella far colorire appena il cipollotto, quindi unire la zucca e la verza. Una volta pronte le verdure, ed intiepidite, aggiungere il riso, la maggiorana, la noce moscata, le uova sbattute (tenerne da parte un goccino per la finitura) e il formaggio latteria grattugiato.

torta riso zucca verzaA questo punto, riprendere la pasta, dividerla in 4 parti e stendere ciascuna in un disco molto sottile (trasparente come nella foto). Deporre il primo strato nella tortiera oliata e pangrattata, spennellarlo leggermente di olio e posarvi sopra il secondo disco di pasta. Riempire con il ripieno preparato, quindi ricopire con un primo strato di pasta, oliarlo e quindi il secondo e ultimo strato. Chiudere bene i bordi della torta, spennellare con il restante uovo battuto (delicatamente per non far attaccare gli strati)  e cuocere in forno a 170° per ca 30 minuti.

Servire tiepida (ma è buona anche fredda).

torta riso zucca verza

Tips&Tricks

  • Dovendo tirare la pasta in fogli sottili, non sarebbe possibile usare sola farina di grano saraceno che, non contenendo glutine, non svulupperebbe la maglia necessaria a questa operazione. Dunque, giocoforza bilanciare con l’uso di farine più “forti”
  • Io divido la pasta in due pezzi più grandi e due leggermente più piccoli (per fare il “coperchio”)
  • Se la tirate bene, molto sottile, vi avanzerà anche dell’impasto con cui potete realizzare gustose gallette / crackers
  • Superfluo dirlo, è buonissima….

torta riso zucca verza

 

Annunci

20 thoughts on “La mia Torta di riso e zucca… prealpina per il Club del 27

  1. Vedo che anche tu con gli impasti ti sbizzarisci… mi piace l’impasto, mi piace il ripieno… bella e sicuramente da rifare con questa tua versione, mi piaceeeeee 🙂 saremo troppo traviate dal nostro territorio?? MAH…

    Liked by 1 persona

    1. elisa, il tuo blog è tra i pochi segnati del mio Raeder, che seguo con regolarità… 🙂 Posso solo ringraziarti per queste parole,in fondo condividere la cucina è – più di molte altre cose – condividere un po’ di come siamo… un bacio grande

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...