Conserve&Marmellate · Regalini gastronomici

Mandarini cinesi sciroppati

mandarinetti sciroppati

Una conserva invernale ma ricca di colore e profumo: i piccoli kumqat (che si possono anche coltivare sul balcone) – che diciamolo, magari al naturale sono un po’… difficili da mangiare – trovano, oltre che in cucina in ricette a base di carni o pesce, la loro dimensione ideale in conserve e marmellate. Questa, facilissima, fornirà una deliziosa scusa per farvi il gelato anche d’inverno…

In realtà, una… non-ricetta: facile, facilissima, solo un po’ lunghetta. Ma i tempi di preparazione saranno ampiamente ripagati dal risultato!

Ingredienti:

  • Mandarini cinesi
  • Acqua
  • Zucchero

Per prima cosa, lasciare i mandarini a bagno in acqua e bicarbonato per almeno mezz’ora. Sciacquarli e quindi, con un ago o uno stecchino fine, pungerli su tutta la superficie.

Porli in una casseruola coperti di acqua fredda; portare a bollore e cuocere per 5-6 minuti. Questa operazione di sbianchitura va ripetuta altre due volte.

Dopo la terza bollitura scolare i mandarini e farli raffreddare.

Pesarli e porre in un pentolino lo stesso loro peso di zucchero e acqua. Portare lo sciroppo ad ebollizione, quindi abbassare la fiamma e cuocere finche non cominci a ridursi e ad ispessire. A questo punto, rimettere in pentola i mandarini e bollire su fiamma bassissima per una decina di minuti. Togliere al fuoco, far raffreddare e passare in frigo alcune ore (io tutta notte).

Il giorno successivo, scolare i mandarini e rimettere lo sciroppo in casseruola; cuocere fino a ridurlo ulteriormente, quindi rimetterci i mandarini e lasciar cuocere di nuovo per una decina di minuti.

Invasettare i mandarini nei vasetti puliti e sterilizzati, versarvi sopra il loro sciroppo e chiudere emeticamente.

Tips&Tricks

  • Per sterilizzare i vasetti, passarli nel forno a 130° per ca. 20 minuti
  • I mandarini vanno scelti sodi e senza difetti e con la pelle intatta

mandarinetti sciroppati

Annunci

One thought on “Mandarini cinesi sciroppati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...