Cheese cake al blu di capra con biscotto “taragno”e gelatina di sidro

Per me, l’abbinamento erborinato – mela è semplicemente delizioso. Se poi ci mettiamo il grano saraceno, inevitabile pensare alla Bretagna e al sidro, bevanda antica diffusa in particolare nel nord della Francia. Io ne ho usato uno tradizionale, più adatto a formaggi di questo tipo: però qui non lo beviamo solamente, lo… mangiamo!

La ricetta è per l’appuntamento mensile con l’MTChallenge, questa volta sul tema Cheese Cake, scelto da  Fabio e Annalu che hanno vinto la … puntata precedente.

cheese cake al blu di capra

Ingredienti:

Per il biscotto:

  • Farina di grano saraceno, un cucchiaio
  • Farina di mais fioretto, un cucchiaio
  • Farina bianca, un cucchiaio
  • Olio di girasole, un cucchiaio
  • Un pizzico di sale
  • Acqua ghiacciata qb

Per il ripieno:

  • Formaggio blu di capra (erborinato di latte caprino, io della Valsassina), 50 g.
  • Ricotta di capra, 50 g.
  • Latte intero, 50 g.
  • Gelatina, un foglietto

Per le gelatina:

  • Sidro, 100 ml
  • Gelatina, un foglietto

Dosi per ogni mono-porzione


Impastare velocemente il biscotto; inserire l’impasto (che sarà sbricioloso) in un ring di acciaio, che si userà poi per la formatura finale, posizionato su una placca da forno; premerlo bene e realizzare una base di pochi mm di spessore. Sfilare il ring e infornare a forno caldo a 170° per dieci minuti. Raffreddare su una gratella.

Per la crema, ammollare la gelatina in acqua fredda. In un pentolino scaldare il latte con il blu, facendolo sciogliere bene. Fuori dal fuoco unire la gelatina strizzata e quindi la ricotta, amalgamare bene e lasciar intiepidire il composto. Posizionare il ring su un piano e foderarlo con pellicola oppure acetato; inserire il biscotto sul fondo e quindi riempire di crema. Porre in frigo a rassodare e nel frattempo preparare una semplice gelatina al sidro, scaldando il liquido in un petolino e quindi aggiungeno la gelatina ammollata e strizzata. Versare il composto di sidro in un contenitore in uno strato di ca. mezzo cm e far raffreddare e solidificare.

Servire il cheese cake con la gelatina di sidro a completamento e decorazione.

bannersfida

Tips&Tricks

  • Un cheese cake tra la Valsassina e la Bretagna: anche sapori decisi, connotati territorialmente, si possono rendere eleganti e adatti ad un buffet o una cena
  • Il biscotto è fantastico: friabile, saporito, per fortuna ne ho fatto qualcuno in più così me li sono gustati a parte!
  • Nota di servizio: per pigrizia ho usato la pellicola invece dell’acetato: niente di male, ma con quest’ultimo la forma del cheese cake viene più liscia, senza pieghette.

cheese cake al blu di capra

Pubblicità

15 commenti Aggiungi il tuo

  1. Ross ha detto:

    Una coccola che fonde la Bretagna (adoro!) con la mia terra di Lombardia. Mi piace proprio, brava!

    Piace a 1 persona

    1. alessiamassari ha detto:

      Grazie Ross, era proprio quella l’idea… 🙂

      "Mi piace"

  2. mumcakefrelis77 ha detto:

    Bella, adoro i cuori di gelatina sopra.
    Grazie

    Piace a 1 persona

    1. alessiamassari ha detto:

      Grazie a te per l’aprezzamento e per essere passata. Un bacio!

      "Mi piace"

  3. Che bella questa gelatina a forma di fiore! e tutto il resto!

    Piace a 1 persona

  4. panelibrienuvole ha detto:

    Adoro il blu di capra e mi piace moltissimo questo abbinamento! Anche perché la Bretagna ha sempre il suo fascino… 😉

    Piace a 1 persona

    1. alessiamassari ha detto:

      Sì, vero?… grazie di essere passata!

      "Mi piace"

  5. Fabio ha detto:

    Questa ricetta è un viaggio gastronomico che spazia tra due zone così diverse e che pure hanno trovato in questo cheesecake il loro ideale punto di incontro. La monoporzione direi che è la grandezza ideale.
    Grazie!

    "Mi piace"

    1. alessiamassari ha detto:

      Fabio, grazie davvero! Sono felicissima ti sia piaciuto!

      "Mi piace"

  6. Anna Luisa ha detto:

    Conosco bene il sidro e mi piace moltissimo. Non avevo mai pensato ad abbinarlo ad un formaggio erborinato, ma ora mi hai aperto un mondo 😉
    Oltre all’abbinamento mi piace molto come hai “poggiato” la gelatina sul cheesecake 😉
    Grazie per questa meravigliosa versione
    Baci
    Anna Luisa

    Piace a 1 persona

    1. alessiamassari ha detto:

      AnnaLu grazie! Questa sfida mi è piaciuta tanto, e ho voluto divertirmi un po’ con le formine.. 😉 Anche a me il sidro piace molto!

      "Mi piace"

  7. tavolapersei ha detto:

    Semplice, elegante e ricercato al tempo stesso! Poi adoro i tuoi tips and tricks!!! Bravissima! Ciao ale!

    Piace a 1 persona

    1. alessiamassari ha detto:

      Eisa grazie!! sei sempre carina… grazie di essere passata!

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.