Conserve&Marmellate · Regalini gastronomici

Caramello morbido di birra

Una non-ricetta, una golosità per veri gaudenti: da provare sul salato e con il dolce, o anche da solo…

Annunci
Pasta fresca · Pesce di lago · Primi · Prodotti del Territorio

Bigoli “d’acqua dolce” – con pesce di lago, polvere di cipolla bruciata e mandarino

Tra me e l’acqua di lago è stato amore a prima vista. Fredda e scura, è una culla adatta solo ai bambini lacustri, o al massimo a qualche temerario turista straniero. Solo a noi, infatti, piace buttarci nell’acqua fredda dopo aver caracollato per qualche metro su sassi scivolosi e spigolosissimi, piace perfino l’odore dell’acqua di lago, che non sa come quella di mare, certo, sa di muschio e di umidità e di solitari voli di poiane nel cielo e di stelle senza nome appese sopra le montagne d’estate.

L’acqua di lago – di questi laghi, almeno – è un cielo alla rovescia, ma proprio un cosmo silezioso e lontano, tanto è buia, eppure riflette come uno specchio perfino i fili d’erba, le scighere di vento, e i tuoi pensieri, se non stai attento.

Per me, ogni volta, è irresistibile il richiamo di levarmi le scapre e pucciarci i piedi da qualche scala di sasso o da un vecchio molo di legno, dei pescatori. Per me è sempre facile immaginare feste di pesciolini d’argento sotto il pelo dell’acqua, e sirene vestite a festa, con i capelli esattamente come i miei. Per me, ogni volta che ci penso, il lago è il posto dove scappo, dove è sempre estate anche in pieno inverno, dove ci sono le case di amici lontani e mai dimenticati, e le risate, la scuola, e tirare tardi la sera con le prime sigarette su qualche vecchio muretto, aspettando un’onda anomala che non è mai arrivata.

Colazione · Conserve&Marmellate · Regalini gastronomici

Marmellata di arance e zenzero

Sin da piccola ho sempre preferito pane e marmellata a qualsiasi altra scelta per la merenda o la colazione. Niente girelle o merendine per me, ma una bella fettona di pane con la marmellata (e il burro, certo, che domande!). Era buffo, perchè mia sorella sceglieva sempre le tortine cioccolatose e io invariabilmente la marmellata. Al punto da mangiarla direttamente dal vasetto. Così, da grande ho imparato a farle, usando le spezie che preferisco e la frutta che mi piace di più (cioè, tutta).

Brioches&Croissants · Colazione · Dolci · lievitati

Kringle (kringel) al cioccolato e mandarino

“La parola Kringle in norvegese significa chiocciola: il nome – lo stesso in tutte le lingue scandinave – fa riferimento alla forma a treccia arrotolata.” (da Sale&Pepe). Io ho fatto questo dolce tremendamente buono deviando appena dalla tradizionale farcitura di burro, zucchero e cannella; ma soprattutto, l’ho fatto perchè mi piacciono da morire la forma e l’intreccio particolare. Di diverso inoltre, c’è la lievitazione – io la preferisco sempre lunga e con pochissimo lievito.

Molluschi&Crostacei · Zuppe

Brodetto di cozze alla bière blanche

Siamo abituati a mangiare le cozze “all’italiana”, col pomodoro e l’aglio, e spesso con la pasta. Peccato, perchè le cozze trovano un loro spazio preciso nelle cucine del nord Europa, in ricette saporite (a volte…pesantine), ma spesso in abbinamento ad altri prodotti del territorio. E’ il caso della birra, come in questo piatto che rimanda alla tradizione belga e che io però preparo con una birra artigianale tutta italiana…